×
1 427
Fashion Jobs
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Financial Reporting Coordinator
Tempo Indeterminato ·
BALDININI SRL
Digital Media Specialist
Tempo Indeterminato · SAN MAURO PASCOLI
THUN SPA
Area Manager Wholesales Province di fr, te, lt, aq, ri
Tempo Indeterminato · FROSINONE
MANTERO SETA
Junior Treasury Specialist
Tempo Indeterminato · GRANDATE
FOURCORNERS
Retail Area Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
G COMMERCE EUROPE S.P.A.
Emea Emarketing & Analytics Specialist
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
HR Training & Development Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
HERMES ITALIE S.P.A.
Stock Operations Manager - Boutique Roma
Tempo Indeterminato · ROMA
CONFIDENZIALE
IT Manager
Tempo Indeterminato · PADOVA
FOURCORNERS
Earned & Owned Media Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CLAUDIE PIERLOT ITALIE
Area Manager Italy - Permanent Contract H/F
Tempo Indeterminato · MILAN
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Toscana Settore Fashion
Tempo Indeterminato · FIRENZE
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Fashion Puglia
Tempo Indeterminato · BARI
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Lazio
Tempo Indeterminato · ROMA
MANUFACTURE DE SOULIERS LOUIS VUITTON SRL
Rsponsabile Modelleria e Industrializzazione Tomaie Sneakers e Mocassino
Tempo Indeterminato · FIESSO D'ARTICO
LABOR S.P.A
Business Developer - Luxury/Moda
Tempo Indeterminato · MILANO
VALENTINO
IT CRM Specialist
Tempo Indeterminato · VALDAGNO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
j&w, Licenses And Décor Digital Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Area Manager Centro- Nord Est
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
MICHAEL PAGE ITALIA
Buyer Retail - Accessori - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHAEL PAGE ITALIA
Area Manager Centro Italia - Base Roma
Tempo Indeterminato · ROMA
PRONOVIAS GROUP
Accounting Manager
Tempo Indeterminato · CUNEO
Pubblicità

Versace elimina la pelle di canguro dalla proprie collezioni

Di
Adnkronos
Pubblicato il
today 15 gen 2020
Tempo di lettura
access_time 2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Dopo aver detto no alle pellicce, Versace annuncia che non utilizzerà più la pelle di canguro nelle proprie collezioni. La decisione della maison di alta moda, che in una comunicazione indirizzata a Lav conferma il definitivo stop all'utilizzo della pelle di canguro a partire dalle collezione 2019, fa seguito alla denuncia dell'associazione che in un dossier diffuso lo scorso ottobre ha svelato la strage di canguri in Australia, oltre 2,3 milioni di individui cacciati ogni anno, e avviato una campagna con cui chiede alle aziende italiane che alimentano l'import di prodotti ottenuti dall'uccisione dei canguri, di rinunciarvi pubblicamente.

Donatella Versace - ansa


Attualmente anche le aziende Diadora (abbigliamento sportivo) e Pro-life (pet food) hanno accolto l'appello Lav a dire basta all'utilizzo di derivati di canguro (rispettivamente, pellami e carni).

''Accogliamo con soddisfazione l'annuncio di Versace che, dopo lo storico addio alle pellicce, oggi conferma che non utilizzerà più pelle di canguro”, dichiara Simone Pavesi, responsabile Lav area Animal Free. “Si tratta di un atto di responsabilità e di civiltà, in linea con la crescente sensibilità dei cittadini di tutto il mondo per temi come il rispetto degli animali e la sostenibilità ambientale".

"Un gesto importante, oggi più che mai: gli incendi che stanno devastando l'Australia, infatti”, sottolinea Pavesi, “si sommano alle stragi della caccia, con conseguenze drammatiche per le popolazioni di canguri. Per questo, torniamo a rivolgerci alle aziende italiane chiedendo una chiara presa di posizione sulla strage australiana, con l'immediata rinuncia all'utilizzo di pelli di canguro nelle proprie produzioni. Un gesto simbolico e insieme estremamente concreto, per contribuire a salvare l'animale-simbolo del continente australiano da una devastazione senza precedenti'.'

Oltre a rinnovare il suo appello al Governo Italiano affinché vieti l'import di pelli di canguro, nei giorni scorsi Lav ha scritto all'Ambasciatore australiano in Italia chiedendo di fermare la caccia ai canguri, già vessati dagli incendi incessanti, una vera e propria catastrofe ambientale che rischia di cancellare molte specie animali dalla faccia della Terra.

Copyright © 2020 AdnKronos. All rights reserved.