×
1 422
Fashion Jobs
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Customer Engagement Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci HR Control Project Lead & Analyst
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
Operation Manager/Director
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
Gestione Ordini Marketplace
Tempo Indeterminato · NAPOLI
BOTTEGA VENETA SRL
Bottega Veneta Human Resources Generalist (Creative Talents)
Tempo Indeterminato · MILANO
SETTORE BELLEZZA
CRM Specialist (Sede Origgio)
Tempo Indeterminato · ORIGGIO
RETAIL SEARCH SRL
Direttore Boutique Lusso Firenze
Tempo Indeterminato · FIRENZE
BOT INTERNATIONAL
Apparel, Footwear And Bags Buyer
Tempo Indeterminato · LUGANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Learning & Development Specialist
Tempo Indeterminato ·
JIMMY CHOO
Stock Controller
Tempo Indeterminato · SERRAVALLE SCRIVIA
PVH ITALIA SRL
E-Commerce Content Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Wholesale Account Manager Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Facility & IT Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PHILIPP PLEIN
Vip Key Account Manager / Online Sales Associate
Tempo Indeterminato · LUGANO
PHILIPP PLEIN
E-Commerce Coordinator
Tempo Indeterminato · LUGANO
PHILIPP PLEIN
(Junior) Marketplace Manager (Farfetch)
Tempo Indeterminato · LUGANO
PHILIPP PLEIN
(Junior) Marketplace / Multichannel Manager
Tempo Indeterminato · LUGANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
Export Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Industrializzatore
Tempo Indeterminato · MILANO
247 SHOWROOM
Menswear Brand Sales Director
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Expansion Manager Nord
Tempo Indeterminato · MILANO
Di
Adnkronos
Pubblicato il
11 gen 2011
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Venturini Fendi: edizione di AltaRoma all'insegna della multidisciplinarietà

Di
Adnkronos
Pubblicato il
11 gen 2011

Sarà una edizione basata sulla multidisciplinarietà la settimana della moda romana, prevista dal 29 gennaio al 1 febbraio, e dedicata allo stilista recentemente scomparso Fausto Sarli.

Alta Roma, Fendi

E' quanto afferma Silvia Venturini Fendi, presidente di AltaRoma che all'agenzia Adnkronos spiega: "mi piace legare la moda ad un'altra disciplina. Quest'anno ho voluto legarla all'editoria, sottolineando il legame tra la moda e la carta stampata inserendo nel programma molte presentazioni di libri, riconfermando 'Fashion on Paper', il primo festival internazionale dedicato all'editoria indipendente di moda, prevedendo come location alcune sedi culturali come la Biblioteca Casanatense, il Museo Pigorini ed il Macro Testaccio".

"Non solo - aggiunge - da questa edizione Alta Roma diventa anche editrice con un almanacco di 140 pagine, il primo di AltaRoma dedicato alla promozione dell'alto artigianato e del Made in Italy, che presenteremo durante la settimana della moda e che si propone come semestrale da veicolare anche all'estero per la promozione dell' artigianato del territorio, romano e laziale. Perché non è vero - rileva la presidente - che l'artigianato è una professione stagnante, ci sono giovani artigiani assimilabili ad artisti".

Tra le innumerevoli iniziative del folto programma che si snoda tra il Complesso di Santo Spirito in Sassia, il Tempio di Adriano e la Biblioteca Casanatense, anche una originale mostra "Limited/Unlimited" che prende in esame l'oggetto come un unicum e dove i 40 stilisti presenteranno una creazione propria che sarà successivamente messa in vendita sul sito web Yoox. Vicino a queste creazioni di arte contemporanea i capi storici di alcune maison che hanno segnato la storia della couture italiana.

Infatti, con il focus "Out of the Time. Guardaroba di signora" saranno esposti i capi di alta moda usciti dai guardaroba di signore che hanno prestato i loro abiti proprio per questa occasione.

Si tratta di Marella Agnelli, Nicoletta Maresca di Serracapriola Aldobrandini Pediconi, Teresa Patrizi Montoro; ognuna di loro presterà capi di stilisti del calibro di Balestra, Capucci, Valentino, Lancetti e non solo.

"Altaroma - continua la presidente Silvia Venturini Fendi - si pone sempre di più come ponte tra passato e futuro. La forza del nostro Paese è anche quella di aver condizionato la moda internazionale, dobbiamo quindi riconoscere questo ruolo ma attualizzarlo e puntare sulla sperimentazione".

Quindi un presente che prende le mosse dal passato. Come nel caso di 'Crochet de Luneville', un appuntamento previsto per martedì primo febbraio, in cui otto ricamatrici al telaio amplificato presentano per la prima volta una performance-installazione.

Nel programma delle sfilate che sarà inaugurato dalla collezione di Fausto Sarli: "l'azienda continua il suo percorso come Sarli avrebbe voluto", riflette la presidente di AltaRoma. Manca però il nome di Riva, assente in questa occasione.

Non manca l'appuntamento etico. Nello spazio in cui espone i suoi pezzi unici realizzati con materiali di riciclo e di riuso, Carmina Campus ospita una lezione di nuova economia di Fabrice Leclerc, docente di strategia e imprenditorialità alla Bocconi. Mentre con Delfina Delettrez e Roma For You si sosterrà il progetto 'Gocce d'Africa': "attraverso alcuni giovani attori che faranno da testimonial, saranno messi in vendita alcuni bracciali, il ricavato dei quali sarà destinato alla realizzazione di pozzi d'acqua in Kenia".

In calendario i final work dell'Accademia di Costume e Moda, dell'Accademia di Belle Arti di Frosinone e la premiazione del concorso 'Il guanto di sfida' indetto da Merola Gloves (per 50 anni produttore di guanti per il cinema) e destinato agli studenti dell'Accademia Koefia, dell'Accademia di Costume e Moda e dello Ied Moda Lab di Roma mette in risalto l'aspetto della formazione svolto dalle istituzioni scolastiche e accademiche di settore.

Tante le novità, l'unico dato 'vecchio' è il budget, lo stesso dello scorso anno: due milioni e settecento mila euro, che comprendono i costi della gestione ordinaria e delle manifestazioni. "Una cifra che speriamo di mantenere integra anche per le prossime edizioni - sostiene Silvia Venturini Fendi - nonostante i tagli che si sono verificati nei vari settori".

Copyright © 2021 AdnKronos. All rights reserved.