×
1 513
Fashion Jobs
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Digital Learning Content Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
SOBA SRL LABELON EXPERIENCE BEACH CLUB
Responsabile Amministrativo Contabile
Tempo Indeterminato · BACOLI
OTB SPA
Corporate Tax Specialist
Tempo Indeterminato · BREGANZE
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Financial Reporting Coordinator
Tempo Indeterminato ·
BALDININI SRL
Digital Media Specialist
Tempo Indeterminato · SAN MAURO PASCOLI
THUN SPA
Area Manager Wholesales Province di fr, te, lt, aq, ri
Tempo Indeterminato · FROSINONE
MANTERO SETA
Junior Treasury Specialist
Tempo Indeterminato · GRANDATE
FOURCORNERS
Retail Area Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
G COMMERCE EUROPE S.P.A.
Emea Emarketing & Analytics Specialist
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
HR Training & Development Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
HERMES ITALIE S.P.A.
Stock Operations Manager - Boutique Roma
Tempo Indeterminato · ROMA
CONFIDENZIALE
IT Manager
Tempo Indeterminato · PADOVA
FOURCORNERS
Earned & Owned Media Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CLAUDIE PIERLOT ITALIE
Area Manager Italy - Permanent Contract H/F
Tempo Indeterminato · MILAN
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Toscana Settore Fashion
Tempo Indeterminato · FIRENZE
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Fashion Puglia
Tempo Indeterminato · BARI
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Lazio
Tempo Indeterminato · ROMA
MANUFACTURE DE SOULIERS LOUIS VUITTON SRL
Rsponsabile Modelleria e Industrializzazione Tomaie Sneakers e Mocassino
Tempo Indeterminato · FIESSO D'ARTICO
LABOR S.P.A
Business Developer - Luxury/Moda
Tempo Indeterminato · MILANO
VALENTINO
IT CRM Specialist
Tempo Indeterminato · VALDAGNO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
j&w, Licenses And Décor Digital Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Area Manager Centro- Nord Est
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
Pubblicità

Vente-Privée cambia nome in Veepee

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
today 24 gen 2019
Tempo di lettura
access_time 2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Il leader francese della riduzione di scorte online Vente-Privée ha deciso di unificare le sue sei denominazioni internazionali in un nuovo nome, Veepee, che sarà quindi il suo unico appellativo per le 14 nazioni in cui opera.

Il logo di Veepee resta fedele a quello di Vente-Privée - Vente-Privée


La domanda è stata registrata presso l'istituto nazionale francese della proprietà intellettuale (INPI) il 3 maggio 2017 per la Francia, poi nel novembre successivo per l’estero. La denominazione completa, "Veepee Wowing Your Days", è invece stata depositata a fine 2018. Se il nome cambia, il logo della farfalla rosa che ha contribuito a far conoscere Vente-Privée, e che era stato progressivamente esteso ai portali stranieri acquistati dall’azienda, rimane lo stesso.
 
Nel corso della sua espansione internazionale e a seguito delle acquisizioni che aveva perfezionato, Vente-Privée si era progressivamente trovato ad operare sotto i nominativi Privalia (comprato nel 2016) sui mercati spagnolo, italiano, brasiliano e messicano, Vente-Exclusive (comprato nel 2015) in Benelux, Designers & Friends (acquisito nel 2016) in Danimarca, Eboutic in Svizzera (di cui il portale ha acquisito una quota di maggioranza nel 2016) e Zlote Wyprzedaze in Polonia.

Jacques-Antoine Granjon, PDG e cofondatore di Veepee - Vente-Privée


“Per gli spagnoli e gli italiani, pronunciare Vente-Privée non è complicato”, ha spiegato il CEO Jacques-Antoine Granjon ai nostri colleghi spagnoli di Expansion, sottolineando che il compito è più arduo per i tedeschi e per i nordeuropei. “Veepee è un nome molto internazionale e questa unificazione aiuterà le persone che viaggiano da un Paese all'altro ad acquistare sulla nostra piattaforma senza dover cambiare marchio”.

Con oltre 6.000 dipendenti, Vente-Privée ha registrato un giro d’affari di 3,3 miliardi di euro nell’esercizio fiscale 2017. Nel 2018, il fatturato avrebbe raggiunto i 3,7 miliardi, per metà generati all’estero. Oggi il portale transalpino può vantare 72 milioni di membri su quattordici mercati. Alla Francia si aggiungono l’Italia, la Spagna, la Germania, il Regno Unito, l’Austria, il Benelux, la Svizzera, la Danimarca e la Polonia, e fuori dall’Europa il Brasile e il Messico.

Copyright © 2020 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Tags :
Altri
Business