×
1 317
Fashion Jobs
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Operations And Digital Supply Senior Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENCIAL
Cost Controller - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
EDAS
Commerciale/Export
Tempo Indeterminato · ROMA
THE ATTICO SRL
HR Controller & Administration Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Ecommerce Business Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Senior Graphic Designer & Art Director - Jewelry Sector
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Rtw Donna Linea Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Export Manager - Design Luxury
Tempo Indeterminato · MONZA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Project Manager Produzione Rtw - Azienda Luxury
Tempo Indeterminato · NOVARA
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · CARINARO
RANDSTAD ITALIA
Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
UMANA SPA
Industrializzatore e Production Planner
Tempo Indeterminato · VALEGGIO SUL MINCIO
BITTO SRL
Tecnico di Confezione
Tempo Indeterminato · RHO
RANDSTAD ITALIA
Ispettore Controllo Qualità Abbigliamento Sportswear
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Area Manager Estero Emporio Armani Bodywear
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Ecommerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Ecommerce Visual Shooting Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
IT Support Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
District Manager
Tempo Indeterminato · TOSCANA/EMILIA ROMAGNA/LAZIO
NEGRI FIRMAN PR & COMMUNICATION
Event Director
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Chief Financial Officer
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
23 mag 2014
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Vendere la moda: la guida del British Fashion Council

Pubblicato il
23 mag 2014

Il British Fashion Council, in collaborazione con la società immobiliare commerciale Land Securities, ha pubblicato una guida destinata ai giovani stilisti britannici che vogliono avere successo. Gratuito e disponibile per il download sul sito web del BFC, il report è stato realizzato da alcuni studenti della London Business School con l'aiuto di molti operatori del settore: designer, CEO, buyer, giornalisti, ecc.

Il BFC incoraggia gli studenti a seguire il percorso di vita, creativo e imprenditoriale della Moda (DR)


“Abbiamo commissionato questo studio per determinare se esiste una formula standard per riuscire a vendere bene la creatività nel comparto moda”, scrive Caroline Rush, presidente del British Fashion Council, che collabora per la prima volta con la London Business School. “Il nostro scopo”, prosegue “è di incoraggiare gli studenti dei Master in Business Administration a impegnarsi nel nostro settore, che offre prospettive gratificanti e appaganti, e di aiutare i nostri designer perché possano concretizzare pienamente il loro potenziale di crescita".

Un po' case study e un po' guida di sopravvivenza, il report "Commercialising Creativity" fornisce anche una serie di raccomandazioni ai futuri imprenditori, passando anche in rassegna tutti i dispositivi che possono aiutare ad esprimere la creatività offerti in Gran Bretagna. Le venti pagine risultanti raccontano esempi molto diversi tra loro, come i casi di Nicholas Kirkwood, Mary Katrantzou e Stella McCartney e offrono anche alcuni consigli di valenza universale.

Da scaricare gratuitamente sul sito del BFC.

Florent Gilles (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.