Van de Velde nomina Yan Aerts direttore retail mondo

Dopo aver reso noto di aver ottenuto una leggera crescita di fatturato nel primo semestre, il gruppo Van de Velde ha anche annunciato il prossimo arrivo a bordo di un nuovo timoniere per il suo retail. Il gruppo belga di biancheria intima aveva infatti avvertito che avrebbe rivisto la composizione del management dei suoi marchi per migliorare i loro risultati. La scelta è caduta su Yan Aerts.

Yan Aerts - Fashionmag

Fino ad oggi vicepresidente delle vendite di Mexx, società in cui era approdato nel 2001, Yan Aerts in passato aveva lavorato anche per un'altra insegna del Benelux, WE, ma anche per i grandi magazzini Inno. Aerts comincerà a lavorare per Van de Velde dal 1° settembre prossimo.

Questo neofita in materia di lingerie avrà la missione di sviluppare il retail in Europa, con le insegne Rigby & Peller e Lincherie, ma anche in Asia con Private Shop, e infine di rilanciare il business in America. Da molti anni, il gruppo belga fatica a stabilizzare le vendite dei suoi negozi negli USA, in costante calo dal loro acquisto con il nome di Intimacy, ma anche e soprattutto dopo il loro passaggio al nome e al concept della catena Rigby & Peller.

Anaïs Lerévérend (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Versione italiana di Gianluca Bolelli

Copyright © 2018 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Biancheria intimaNomine
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER