Valli preferisce una mostra a una sfilata per la sua collezione

Nessuna sfilata per Giambattista Valli quest’anno. Lo stilista, sotto i riflettori lo scorso weekend per aver creato l’abito da sposa di Charlotte Casiraghi, ha deciso di presentare la sua collezione con una mostra, aperta al pubblico per tre ore il 1° luglio a Parigi. Chiamato "Exhibition", l’evento, in occasione della settimana della haute couture parigina, mirava a coinvolgere lo spettatore, evidenziando il savoir-faire e condividendo il processo emozionale della creazione.


Guarda la sfilata
Giambattista Valli - autunno/inverno 2019 - Haute Couture - Paris - © PixelFormula
 
“Avevo voglia di fare qualcosa di diverso e volevo presentare gli abiti Giambattista Valli con una mostra creata da Giambattista Valli, ha spiegato all’AFP (agenzia di stampa francese, ndr) lo stilista italiano di 53 anni, prediletto dal jet set.
 
Valli, che ha vestito numerose celebrità tra cui la cantante Rihanna, le attrici Emma Stone, Penelope Cruz, Natalie Portman e Jessica Biel, o ancora Amal Clooney, ha disegnato anche l’abito indossato sabato scorso da Charlotte Casiraghi, figlia della principessa Caroline di Monaco, per il suo matrimonio religioso con il produttore francese Dimitri Rassam.
 
Inoltre Valli ha collaborato recentemente con H&M per una collezione primavera/estate 2019 in edizione limitata, già lanciata. I capi per il prossimo autunno/inverno saranno presentati a novembre.
 
Per la mostra parigina, lo stilista romano basato a Parigi ha presentato una trentina di abiti in tre sale di un lussuoso hotel nel 16esimo arrondissement, con modanature e dorature adattate all’evento. Gli spettatori passavano da una stanza oscura, alla luce, agli specchi, che consentivano di vedere i vestiti sotto un’altra prospettiva. “Magico…” si sentiva mormorare nella sala oscura, dove le luci svelavano gli abiti uno dopo l’altro.
Il principale vantaggio di questa “mostra sfilata” sono stati i tempi, perché è stato possibile osservare tutti i dettagli di un vestito, di una borsa o di un paio di scarpe.


Guarda la sfilata
Giambattista Valli - autunno/inverno 2019 - Haute Couture - Paris - © PixelFormula

I fronzoli voluminosi sono sempre presenti nei principali pezzi della collezione, in colori pastello, a volte più vivaci su alcuni modelli. Drappeggi, volant, tulle, forme a sbuffo avvolgevano i manichini, fissati su passerelle in moquette color crema, unico richiamo a una sfilata di moda tradizionale.
 
Valli ha mantenuto i fiori anche in questa collezione, nonostante sia per l’autunno/inverno, così come l’estivo color rosa, in diverse tonalità.
 
Fondata a Parigi nel 2004, la maison Valli è presente nella haute couture e nel prêt-à-porter, con una distribuzione internazionale. A Giambattista Valli viene riconosciuto il merito di aver contribuito a rendere la haute couture un universo meno distante dalla cultura popolare contemporanea.

Versione italiana di Laura Galbiati

Copyright © 2019 AFP. Tutti i diritti riservati.

Lusso - Prêt à porter SfilateCollezione
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER