×
1 637
Fashion Jobs
VIVIENNE WESTWOOD SRL
Purchasing And Procurement Assistant
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Controller
Tempo Indeterminato · MILANO
JIL SANDER SPA
IT Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
BETTY BLUE S.P.A.
Product Manager Maglieria
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
CONFIDENZIALE
Responsabile Controllo Qualita'
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Impiegato/a Commerciale - Accessori e Minuterie- Settore Fashion
Tempo Indeterminato · PADOVA
NUOVA TESI
Responsbaile di Produzione Tessile -nt/1234
Tempo Indeterminato · MODENA
PFCMNA SPA
Area Manager - Ispettore Retail
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Responsabile Linea Montaggio Calzature
Tempo Indeterminato · VENEZIA
BETTY BLUE S.P.A.
Area Manager Direct Retail
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
PAGE PERSONNEL ITALIA
Area Manager Milano
Tempo Indeterminato ·
GIORGIO ARMANI
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
WAYCAP SPA
Impiegato/a Commerciale
Tempo Indeterminato · MIRANO
ANONIMA
Visual Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · AREZZO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
HR Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
CONFIDENZIALE
Visual Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIAL
District Manager
Tempo Indeterminato · VERONA
LOGO FIRENZE SRL
Product Manager Rtw
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
NARA CAMICIE
CRM Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
247 SHOWROOM
Account Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
WYCON S.P.A
Retail Area Manager Piemonte/Liguria/Lombardia
Tempo Indeterminato · TORINO
Pubblicità
Pubblicato il
8 apr 2020
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Valentino batte la crisi di Hong Kong, ricavi 2019 a 1,22 miliardi (+2,4%)

Pubblicato il
8 apr 2020

Valentino batte la crisi di Hong Kong e mette a segno un nuovo anno di crescita del fatturato salito a quota 1,22 miliardi di euro.

Sfilata Valentino AI 2020 - Valentino


L’aumento a cambi correnti è stato del 2,4% rispetto all’esercizio 2018, archiviato con 1,19 miliardi di euro di ricavi (+3%).
 
La griffe del lusso, posseduta del fondo d’investimento del Qatar Mayhoola (Balmain, Pal Zileri…), prosegue così il trend positivo, nonostante il calo delle vendite registrato nella città di Hong Kong.

Le rivolte nell’ex colonia britannica hanno causato una perdita di 20 milioni di euro nelle casse di Valentino, che ha recuperato terreno nel resto del mondo con performance positive in tutti i mercati, ad eccezione dell’andamento flat di Nord America ed Europa.
 
Buone notizie anche sul fronte del canale online per il marchio guidato da Stefano Sassi che ha registrato un boom di vendite via web con incrementi a doppia cifra alta (+56%).  
 
“In un’economia caratterizzata da incertezze, il potenziamento dell’e-commerce ha visto un ritorno positivo, confermando fondamentale il canale digitale per uno sviluppo esponenziale del business”, spiega la società in una nota.
 
Alla luce della recente crisi globale causata dal coronavirus, Valentino annuncia che “sta potenziando sempre di più l’esperienza online portandola al centro della strategia”.
 
Per combattere l’emergenza sanitaria in Italia, il proprietario della griffe ha effettuato una donazione di 2 milioni di euro destinata all’Ospedale Sacco di Milano e alla Protezione Civile. 
 
Dopo Mayhoola, anche il fondatore dalla maison tramite la Fondazione Valentino Garavani e Giancarlo Giammetti ha stanziato 1 milione di euro per il Policlinico Gemelli di Roma in prima linea nella lotta contro il virus.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.