×
1 575
Fashion Jobs
RANDSTAD ITALIA
Retail Manager (no Fashion)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
District Manager - Retail Abbigliamento
Tempo Indeterminato · VERONA
PRAXI
CRM Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
MOMONI
Retail Buying & Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · TREVISO
EXPERIS S.R.L.
Tecnico Industrializzatore Strutture
Tempo Indeterminato · PADOVA
CONFIDENZIALE
Responsabile Ufficio Prodotto
Tempo Indeterminato · UDINE
JIMMY CHOO
Industrializzatore Pelletteria
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
GIORGIO ARMANI SPA
Addetto Acquisti Beni di Immagine
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
j&w, Licenses And Décor Digital Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
IT Specialist
Tempo Indeterminato · PADOVA
RETAIL SEARCH SRL
Retail Buying Manager Emea
Tempo Indeterminato · MILANO
MANPOWER GROUP
Account Manager Verona/Vicenza/Padova
Tempo Indeterminato · VERONA
EXPERIS S.R.L.
Responsabile Controllo Qualita' Maglieria
Tempo Indeterminato · VICENZA
RETAIL SEARCH SRL
Visual Merchandiser Project Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
247 SHOWROOM
Regional Account Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L.
Bottega Veneta - Digital Content Senior Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L.
Bottega Veneta - Leather Rtw & Denim Product Development Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Senior E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
YOU ARE UNICORN
Creative Director - Casablanca
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Logistic Manager - Moda Multibrand
Tempo Indeterminato · MILANO
DIADORA SPA
Area Manager France Utility
Tempo Indeterminato · LIONE
C.P. COMPANY
Logistic Specialist
Tempo Indeterminato · MENDRISIO
Pubblicità

URBN (Urban Outfitters) termina il 2019 su una nota positiva

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
today 13 feb 2020
Tempo di lettura
access_time 2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

È grazie a una risalita nel quarto trimestre (3,6%) che il gruppo URBN ha potuto presentare un bilancio annuale stabile. L’azienda statunitense, proprietaria di Urban Outfitters, Anthropogie e Free People, ha registrato un fatturato 2019/20 di 3,98 miliardi di dollari (3,65 miliardi di euro) in leggerissimo aumento, dello 0,8%, e continua dunque a flirtare con il limite dei 4 miliardi, senza però riuscire a superarlo.

Free People e Urban Outfitters hanno aperto congiuntamente nel centro commerciale di Nizza Cap 3000 lo scorso novembre. - FashionNetwork


Quest'anno fiscale, terminato il 31 gennaio, descrive traiettorie diverse a seconda dei marchi. Urban Outfitters, il brand principale, mostra un leggero rallentamento del business, con una contrazione delle vendite del 2,1%, fissatesi a 1,49 miliardi di dollari. Suo cugino più lifestyle Anthropologie, arrivato in Francia lo scorso autunno aprendo due negozi a Parigi uno dopo l'altro, beneficia di uno sviluppo più positivo, con una crescita del 2,5%, a 1,63 miliardi di dollari.
 
Per quanto riguarda il marchio di moda donna Free People, anch’esso al debutto quest’anno sul mercato francese (a Nizza Cap 3000), la tendenza è per un piccolo aumento dell’1,7%, a 813 milioni di dollari.

Infine, l’ultimo arrivato Nuuly, che opera con un servizio di abbonamento mensile per ricevere abiti a noleggio, ha generato 8 milioni di dollari di fatturato dal suo recente lancio a metà 2019.
 
I dettagli dell’utile netto del gruppo e altri dettagli finanziari saranno annunciati il 3 marzo. Quel che è certo è che questa stabilità (o leggerissima progressione) che URBN ha sperimentato nel 2019/20 è stata soprattutto trainata da un quarto trimestre più positivo, con un incremento dell’attività del 3,6%, a 1,17 miliardi di dollari.
 
“Sono lieto di annunciare un giro d’affari record nel quarto trimestre, principalmente grazie ad un aumento del 4% delle vendite retail a perimetro comparabile”, commenta Richard A. Hayne, il CEO del gruppo. “L'attività promozionale è stata più elevata delle aspettative, operazione necessaria per garantire lo svuotamento delle scorte, in modo che i tre marchi siano ben posizionati per attaccare la stagione primaverile”.
 
A livello globale, il gruppo URBN gestisce 248 negozi Urban Outfitters, 231 unità Anthropologie e 144 punti vendita Free People. L'anno scorso ha aperto 26 nuovi indirizzi in tutto il mondo.

Copyright © 2020 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.