×
1 070
Fashion Jobs
FOURCORNERS
Brand Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Global Events Project Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
BOT INTERNATIONAL
Apparel, Footwear And Bags Buyer
Tempo Indeterminato · LUGANO
CAPRI SRL
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · NOLA
OTTICA GIULIANELLI
Ecommerce Manager
Tempo Indeterminato · FERRARA
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Global Client Data Visualization Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Area Manager Estero - Settore Accessori
Tempo Indeterminato · NAPOLI
FOURCORNERS
Online Brand Executive
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Logistics Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
THE THIN LINE LANZAROTE
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · TÍAS
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager- Azienda Moda
Tempo Indeterminato · MILANO
VERSACE
Wholesale Area Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Responsabile Sviluppo Collezioni Calzature
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
CRM Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci ww Business Performance Management Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Head of Marketing (Rif. Mkt)
Tempo Indeterminato · MILANO
FORPEN
Buyer Abbigliamento
Tempo Indeterminato · SAONARA
UNIGROSS SRL
Jobdesk Buyer Import
Tempo Indeterminato · CITTÀ SANT'ANGELO
CONFIDENZIALE
Talent Acquisition & Employer Branding Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILAN
ADECCO S.P.A
Responsabile Qualità
Tempo Indeterminato · SIENA
CENTEX SPA
Responsabile Amministrativo
Tempo Indeterminato · GANDINO
Di
AFP
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
17 ott 2019
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Unilever: fatturato in aumento del 5,8% nel terzo trimestre

Di
AFP
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
17 ott 2019

Il colosso anglo-olandese dell’agroalimentare e dei cosmetici Unilever ha reso noto un incremento di fatturato nel terzo trimestre, ottenuto soprattutto grazie ad effetti di cambio favorevoli e a nuove acquisizioni. Il giro d’affari di Unilever, che non ha reso pubblico il proprio utile netto del periodo, è arrivato a 13,3 miliardi di euro, +5,8% anno su anno, ha dichiarato in una nota il gruppo, che conferma le sue previsioni per l’intero esercizio.

Unilever possiede 400 marchi, tra i quali Hourglass, azienda di cosmetici - Hourglass


Le vendite sottostanti nel terzo trimestre sono aumentate del 2,9%, con un incremento dei volumi (1,4%) e dei prezzi (1,5%). “Abbiamo mantenuto il nostro slancio durante il trimestre, con un buon equilibrio tra volumi e prezzi. I mercati emergenti e il ramo 'Prodotti per la pulizia della casa' sono stati i principali motori della crescita”, ha affermato Alan Jope, il CEO del gruppo, citato nel comunicato.
 
Il ramo 'Prodotti per la pulizia della casa' ha generato vendite per 2,7 miliardi di euro, per un incremento pari al 5,4%. La divisione ‘ Bellezza ed igiene personale’ ha invece realizzato il fatturato più importante nel coso del terzo trimestre, con 5,6 miliardi di euro, e vendite sottostanti in progressione del 2,8%.

Il gruppo dei 400 marchi (Knorr, Lipton, Magnum, Dove...) prevede un incremento delle vendite a perimetro comparabile compreso tra il 3% e il 5%, un miglioramento del margine operativo sottostante e significativi flussi di cassa per l'intero anno 2019.
 
“Ci siamo impegnati a fornire una performance finanziaria superiore sul lungo termine e una crescita equilibrata e composta delle vendite e dell’utile netto attraverso il nostro modello commerciale sostenibile”, ha dichiarato Jope.
 
Unilever, che afferma di voler restare “rilevante” agli occhi dei consumatori di domani, ha annunciato all’inizio di ottobre l’intenzione di dimezzare i suoi imballaggi in plastica entro il 2025.
 
Il gruppo sta inoltre investendo in acquisizioni, come quella del marchio di cosmetici giapponese Tatcha a giugno, e prima di questa, nel medesimo segmento, di REN, Hourglass, Garancia... Il gigante anglo-olandese dell’agroalimentare e dei cosmetici ha anche comprato lo scorso dicembre il “macellaio vegetariano” olandese De Vegetarische Slager e il marchio americano di prodotti per la pulizia ecologici The Laundress in gennaio.

Copyright © 2021 AFP. Tutti i diritti riservati.