×
584
Fashion Jobs
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga - Specialista Industrializzazione Pelletteria
Tempo Indeterminato ·
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Loss Prevention Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
MUSE & HEROINE
Marketing/Media Expert + Sales/Distribution Expert
Tempo Indeterminato · MODENA
MARGIELA
Pricing Manager
Tempo Indeterminato · NOVENTA VICENTINA
CONFIDENZIALE
Digital Technology Leader
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Marketing And Communication Manager - ww
Tempo Indeterminato · MILANO
BALDININI SRL
Marketplace Manager
Tempo Indeterminato · SAVIGNANO SUL RUBICONE
ADECCO S.P.A
Area Manager_Outlet
Tempo Indeterminato · MILANO
CAMICISSIMA
CRM Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
E-Commerce Coordinator- Accessori e Calzature
Tempo Indeterminato · MILANO
IRIDE GROUP SRL
Commerciale
Tempo Indeterminato · OTTAVIANO
F&M BROTHERS
Esperto Contabilità - Tesoreria
Tempo Indeterminato · TREZZANO SUL NAVIGLIO
SIDLER SA
Senior Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · MENDRISIO
WAYCAP SPA
Responsabile Commerciale
Tempo Indeterminato · MIRANO
BALDININI SRL
Inbound Marketing Manager
Tempo Indeterminato · SAVIGNANO SUL RUBICONE
247 SHOWROOM
Regional Account Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
YVES ROCHER
Responsabile Della Protezione Dati Italia/Portogallo (Sede Origgio-va)
Tempo Indeterminato · ORIGGIO
CONSEA FASHION&RETAIL
Buyer Settore Abbigliamento / Articoli Per la Casa
Tempo Indeterminato · FIRENZE
CONSEA FASHION&RETAIL
Sales Account Skincare - Lombardia
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE GROUP ITALY
Responsabile Amministrativo (m/f)
Tempo Indeterminato · VICENZA
CAMICISSIMA
Head of Visual Merchandiser
Tempo Indeterminato · MILANO
THUN SPA
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
3 dic 2020
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Unic – Concerie Italiane: il nuovo Presidente è Fabrizio Nuti

Pubblicato il
3 dic 2020

L’Assemblea Annuale di UNIC – Concerie Italiane, svoltasi il 3 dicembre in modalità digitale, ha eletto il nuovo Presidente dell’associazione, Fabrizio Nuti, titolare del gruppo conciario toscano Nuti Ivo, che subentra al Cavaliere del Lavoro Giovanni Russo, Presidente della conceria Russo di Casandrino.

unic.it

 
“Assumere la Presidenza in un momento così difficile, in cui l’incertezza regna sovrana, rende tutto molto più complicato e limita la definizione di programmi e progetti futuri”, ha dichiarato il nuovo Presidente. “Ritengo che nella prima fase della mia Presidenza ci si dovrà concentrare su poche e chiare priorità a beneficio del settore, le elenco e non sono in ordine di importanza: sostenibilità, promozione della pelle, Lineapelle”. Per quanto riguarda la sostenibilità, l’Assemblea UNIC è coincisa con la presentazione del Rapporto di Sostenibilità dell’industria conciaria italiana, giunto alla 18esima edizione.
 
L’assemblea è stata anche l’occasione per fare il punto della situazione sul settore, in un anno difficile come quello trascorso: “Chiuderemo il 2020 con un calo generalizzato dei ricavi compreso tra il 25% e il 35% e credo che nel primo trimestre 2021 soffriremo ancora di questo effetto pandemico, sperando che tutte le misure messe in atto scongiurino la possibilità di una terza ondata, che complicherebbe ulteriormente lo scenario”, ha commentato il Presidente uscente Gianni Russo.

In base alle elaborazioni del Servizio Economico UNIC – Concerie Italiane, si stima che nei primi otto mesi del 2020, a causa delle conseguenze della pandemia, l’industria italiana della pelle abbia visto arretrare la produzione del -29,2% in valore e del -22,8% in volume, con esportazioni (che incidono per oltre il 70% sul fatturato complessivo) in calo del -30,6%. Se tutti i settori del comparto hanno sofferto, le conseguenze più marcate si sono registrate nelle calzature e nella pelletteria, mentre automotive e arredamento “hanno mostrato alcuni segnali di rinnovata vitalità”.
 
Oltre alle difficoltà, il 2020 ha visto però anche il raggiungimento di uno storico e importante traguardo per la conceria italiana: l’entrata in vigore, il 24 ottobre scorso, del Decreto Legislativo che tutela i termini “pelle” e “cuoio” dagli abusi lessicali dei cosiddetti materiali alternativi.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.