×
1 603
Fashion Jobs
LABO INTERNATIONAL
Export Business Development Manager
Tempo Indeterminato · PADOVA
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Retail Manager - Lombardia e Sicilia
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
CRM Specialist
Tempo Indeterminato · RIMINI
DELL'OGLIO
Senior Fashion Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Compliance And Testing Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA SRL
ww Distribution Planner
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Project Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
EDAS
Responsabile Amministrativo/a
Tempo Indeterminato · ROMA
ANONIMA
Digital Manager
Tempo Indeterminato · AREZZO
MANPOWER PROFESSIONAL
Expansion Manager Franchising
Tempo Indeterminato · CESENA
VIVIENNE WESTWOOD SRL
Purchasing And Procurement Assistant
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Ufficio Commerciale
Tempo Indeterminato · SALERNO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Controller
Tempo Indeterminato · MILANO
JIL SANDER SPA
IT Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
BETTY BLUE S.P.A.
Product Manager Maglieria
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
CONFIDENZIALE
Responsabile Controllo Qualita'
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Impiegato/a Commerciale - Accessori e Minuterie- Settore Fashion
Tempo Indeterminato · PADOVA
NUOVA TESI
Responsbaile di Produzione Tessile -nt/1234
Tempo Indeterminato · MODENA
PFCMNA SPA
Area Manager - Ispettore Retail
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Responsabile Linea Montaggio Calzature
Tempo Indeterminato · VENEZIA
BETTY BLUE S.P.A.
Area Manager Direct Retail
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
Pubblicità
Pubblicato il
13 gen 2016
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Una sfilata di Saint Laurent nel mese di febbraio a Los Angeles invece che a Parigi?

Pubblicato il
13 gen 2016

Regalo d'addio o voce infondata? Del resto, è proprio nel momento in cui il magazine statunitense “WWD” ha segnalato il possibile addio di Hedi Slimane dalla direzione artistica di Saint Laurent che la griffe francese presenterà la sua linea Uomo il 10 febbraio a Los Angeles, città nella quale vive lo stilista, e non a Parigi come di solito. Nel corso del défilé sarà anche svelata una parte della collezione Donna, ha annunciato la casa di moda in un comunicato.

Hedi Slimane


Riguardo all'eventuale partenza di Hedi Slimane, il “WWD” cita delle fonti anonime, secondo le quali il creativo francese di 47 anni e la firma transalpina "finora non hanno raggiunto un accordo sul rinnovo del suo contratto", e citano il belga Anthony Vaccarello (Versus Versace) come possibile successore.

Contattati dall'agenzia di stampa AFP, sia Saint Laurent sia Kering hanno dichiarato di “non voler commentare queste voci”.

Da qualche mese, il mondo della moda francese è agitato a causa dei tanti sconvolgimenti, talvolta improvvisi, al timone delle grandi case, con la partenza di Raf Simons da Dior e l'allontanamento di Alber Elbaz da parte di Lanvin.

In un comunicato, Saint Laurent ha precisato che la sfilata del 10 febbraio avrà luogo all'Hollywood Palladium, sala per concerti situata sul Sunset Boulevard, pochi giorni prima la cerimonia dei 'Grammy Awards', i premi musicali degli Stati Uniti, che si terrà il 15 febbraio.

La sfilata della collezione Uomo autunno-inverno 2016/17 era inizialmente prevista nel quadro della Fashion Week maschile di Parigi. Nello show californiano sarà anche presentata una prima parte della linea Donna, indica la maison, precisando che la seconda parte sfilerà a Parigi il 7 marzo, come di consueto nell'ambito della Fashion Week.

L'Hollywood Palladium - ©All Rights Reserved


Per spiegare tale scelta, il marchio puntualizza solamente che "Saint Laurent at the Palladium è un omaggio alla scena musicale emergente di Los Angeles", dove abita dal 2008 Hedi Slimane, conosciuto per la sua estetica rock e grunge e i suoi abiti aderenti, uno stile copiato in tutto il mondo.

Lo stilista di origini italo-tunisine era già stato il direttore artistico delle collezioni maschili di Saint Laurent fino al 2000, prima di andare a dirigere Dior Homme fino al 2007.

Tornato in Saint Laurent nel 2012, lo stilista aveva trasferito lo studio stilistico della casa di moda a Los Angeles, sua città di residenza. "Quest'idea ha causato delle polemiche, prima che si facesse strada nell'universo della moda alcuni anni dopo", ricorda il comunicato di Saint Laurent.

Jean-Paul Leroy e AFP (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Tags :
Altro
Sfilate