×
1 344
Fashion Jobs
BOTTEGA VENETA SRL
Bottega Veneta Human Resources Generalist (Creative Talents)
Tempo Indeterminato · MILANO
SETTORE BELLEZZA
CRM Specialist (Sede Origgio)
Tempo Indeterminato · ORIGGIO
RETAIL SEARCH SRL
Direttore Boutique Lusso Firenze
Tempo Indeterminato · FIRENZE
BOT INTERNATIONAL
Apparel, Footwear And Bags Buyer
Tempo Indeterminato · LUGANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Learning & Development Specialist
Tempo Indeterminato ·
JIMMY CHOO
Stock Controller
Tempo Indeterminato · SERRAVALLE SCRIVIA
PVH ITALIA SRL
E-Commerce Content Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Wholesale Account Manager Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Facility & IT Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PHILIPP PLEIN
Vip Key Account Manager / Online Sales Associate
Tempo Indeterminato · LUGANO
PHILIPP PLEIN
E-Commerce Coordinator
Tempo Indeterminato · LUGANO
PHILIPP PLEIN
(Junior) Marketplace Manager (Farfetch)
Tempo Indeterminato · LUGANO
PHILIPP PLEIN
(Junior) Marketplace / Multichannel Manager
Tempo Indeterminato · LUGANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
Export Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Industrializzatore
Tempo Indeterminato · MILANO
247 SHOWROOM
Menswear Brand Sales Director
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Expansion Manager Nord
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIAL
Digital Customer Care Specialist
Tempo Indeterminato · NOLA
RANDSTAD ITALIA
HR Learning & Development Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHAEL PAGE ITALIA
Responsabile Commerciale Estero Brand Fashion Premium
Tempo Indeterminato ·
STROILI
Category Manager
Tempo Indeterminato · ASSAGO
Pubblicità
Pubblicato il
1 ott 2020
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Ulturale lancia la prima cravatta che si trasforma in mascherina

Pubblicato il
1 ott 2020

Storia di un’eccellenza italiana che si costruisce sin dal dopoguerra, il marchio partenopeo di cravatte Ulturale ha lanciato un’innovativa “safety tie”, chiamata “Vattinn’”, che coniuga eleganza a funzionalità. Si tratta della prima cravatta al mondo il cui codino all’occorrenza si trasforma in mascherina protettiva.

La nuova cravatta con mascherina "Vattinn'" - Ulturale


“Abbiamo fatto sì che le pieghe stesse della cravatta diventassero una mascherina protettiva delle vie aeree”, racconta il fondatore Vincenzo Ulturale durante una call su Zoom realizzata dal flagship del marchio in Via Bigli a Milano. “L’idea nasce da un gesto spontaneo, istintivo. Non avevo con me una mascherina e mentre stavo parlando con una persona che l’aveva indosso, mi venne spontaneo proteggermi il viso portando al naso la cravatta. Da lì abbiamo deciso di lavorare su una cravatta che avesse quelle caratteristiche. Dopo un primo prototipo creato a luglio, la versione finale è stata realizzata poco prima di Ferragosto”.
 
Ulturale ha scelto il modello più equilibrato delle sue linee, la 4 pieghe. I primi prototipi sono stati realizzati lavorando sulla pala anteriore, ma questo avrebbe reso impossibile indossare simultaneamente cravatta e mascherina. "Si è deciso pertanto di lavorare sul codino, allargandone la base e aggiungendovi gli elastici per le orecchie”, aggiunge Vincenzo Ulturale. Codino che è stato allargato di un paio di centimetri rispetto al normale e sul quale è stato aggiunto un nasello, perché la cravatta (che non è un presidio medico, ndr.) rimanga sempre indossata nel modo giusto.

All’ideazione e produzione della cravatta è seguito un procedimento di finissaggio grazie al quale al tessuto per il nuovo prodotto è stato aggiunto un procedimento antibatterico supplementare agli ioni di argento.
 
“Un prodotto utile, perché se dimentichiamo di portar con noi la mascherina, la possiamo avere lo stesso, ed etico, perché rispetta il proprio interlocutore. La nostra creazione potrebbe anche rappresentare uno stimolo, un invito ad indossare la cravatta a chi ha smesso di utilizzarla, o non l’ha mai utilizzata”, sorride Ulturale.
 
“Unitamente all’ingegnerizzazione e alla produzione della cravatta abbiamo portato avanti il processo di brevetto internazionale che la copre, valido per tutta l’Europa. Siamo quindi gli unici al mondo che la producono”, puntualizza il direttore commerciale Alberto Sciacqua.
 
Per il momento, la nuova cravatta, interamente realizzata a mano come tutti i prodotti dell’azienda di Napoli, è disponibile in tre varianti: un micropattern fondo bordeaux, un micropattern fondo bluette e una tinta unita fondo blu navy con monogramma Ulturale arcobaleno al sottonodo, ma a breve sarà disponibile in tante altre tinte.

Il fondatore Vincenzo Ulturale durante la call su Zoom


La “Vattinn’” sarà disponibile da oggi nelle tre boutique monomarca Ulturale di Napoli (Via C. Poerio, 115), Milano (Via Bigli, 6) e Roma (Via Bocca di Leone, 89), nel concept store di Varese “Depot Men’s” (Piazza Monte Grappa, 13) e nel nuovo shop-in-shop inaugurato a Parma venerdì 25 settembre, ma anche sull’e-commerce Ulturale, aperto un anno fa, e direttamente in azienda su richiesta da parte del mondo corporate gifting delle aziende multinazionali - per la regalistica aziendale o per le divise dei propri dipendenti.
 
A proposito del nuovo e-commerce,”il canale sta performando molto bene”, precisa Alberto Sciacqua. “Grazie all’e-shop abbiamo addirittura venduto delle cravatte di lana ad un appassionato in Malesia. Inoltre, l’e-commerce ci ha fatto arrivare al mercato americano. Dunque è il canale che ci ha dato un boost quest’anno e continueremo ad investirci”.
 
Fondato nel 1980 da Vincenzo Ulturale e rilevato nel 2014 dalla famiglia milanese Rombelli, Ulturale ha rispettato il proprio obiettivo di raggiungere un fatturato di 2,5 milioni di euro nel 2019. Il primo sbocco del giro d’affari è sempre il settore dei corporate gifts, col 60% del dato.
 
L’azienda napoletana, distribuita anche in 50 punti vendita premium wholesale tra Italia ed estero, punta a crescere soprattutto fuori dall’Italia, dove oggi è presente con distributori fisici in Svizzera, Giappone, Corea del Sud, Belgio, Olanda e America, con l’export che continua a pesare per il 55% sul suo giro d’affari.
 
La produzione di Ulturale si estende a pochette, foulard, papillon, sciarpe e stole, anche personalizzate, e arriva fino a proporre qualche modello di foulard da donna. C’è pure una linea “Father and Son”, che nella stessa confezione include una cravatta da uomo e una, identica, con misure da bambino.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.