×
1 122
Fashion Jobs
LUXURY GOODS ITALIA S.P.A
Gucci Stock Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Controller Società Estere
Tempo Indeterminato · MODENA
AZIENDA RETAIL
Area Manager Piemonte & Liguria
Tempo Indeterminato · TORINO
MICHAEL PAGE ITALIA
Wholesale Director Italia - Abbigliamento Femminile
Tempo Indeterminato ·
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Senior Production Developer
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Treasury Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Ecommerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Human Resources Manager - Corporate & Business Functions
Tempo Indeterminato · MILANO
JIMMY CHOO
Costing Manager
Tempo Indeterminato · CHIESINA UZZANESE
CONFEZIONI GIOIELLI SPA
Buyer
Tempo Indeterminato · PRATO
BIJOU BRIGITTE S.R.L.
Direttore di Zona (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Senior Controller
Tempo Indeterminato · MILANO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga - Rtw Purchasing & Procurement Coordinator
Tempo Indeterminato · NOVARA
PATRIZIA PEPE
Back-Office Wholesale Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
SAY WOW SRL
Junior Operation Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta ww Merchandise & Retail Planning Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Marketing&Communications Manager
Tempo Indeterminato · MILAN
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Product Compliance Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
MILAAYA EMBROIDERIES
Business Development/Sampling & Production Coordinator
Tempo Indeterminato · MILAN
BENEPIU' SRL
Responsabile Tecnico
Tempo Indeterminato · CARPI
UMANA SPA
HR Administration Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Operations And Digital Supply Senior Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
4 nov 2019
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

U.S. Polo Assn. spinge sul retail, focus su Francia e Spagna

Pubblicato il
4 nov 2019

U.S. Polo Assn., brand americano il cui abbigliamento è prodotto e distribuito in licenza per l’Europa dal gruppo toscano Incom, sta dando un'accelerata al proprio sviluppo retail, avviato 9 anni fa con un primo store in Sicilia, come ha raccontato a FashionNetwork.com Lorenzo Nencini, Responsabile per l’Europa del progetto U.S. Polo Assn. abbigliamento. 

Lorenzo Nencini


“Abbiamo da poco inaugurato uno spazio di 110 metri quadrati presso CityLife Shopping District, a Milano, che completa la nostra presenza nell'area aggiungendosi agli store che abbiamo a Scalo Milano, Orio al Serio e Vicolungo”, spiega Nencini. Il negozio, situato nel Piazzale Tre Torri del nuovo distretto del fashion milanese, dispone di due vetrine e ospita le collezioni di abbigliamento U.S. Polo Assn. uomo, donna e bambino. Il layout e l'allestimento della boutique si ispirano, ovviamente, al mondo del polo, con scaffali in legno, arredi realizzati con i colori istituzionali del brand, mazze da polo, trofei, foto di giocatori e un monitor che trasmette immagini di importanti tornei e della collezione di stagione in vendita.
 
Ma le novità più grandi riguardano il fronte internazionale: l'azienda ha infatti debuttato con una distribuzione diretta su due nuovi mercati, Francia e Spagna. "Abbiamo inaugurato al Viladecans The Style Outlets, alle porte di Barcellona, un negozio di dimensioni importanti, oltre 400 metri quadrati e, entro dicembre, taglieremo il nastro al primo punto vendita francese: si tratterà di una boutique di quasi 300 metri quadri presso il nuovo centro Paddock, un outlet con oltre 17.000 metri quadri di boutique che ha appena inaugurato in un quartiere chiamato la nuova Brooklin parigina, a 2 km dal centro della Ville Lumière. Per fare questi importanti passi all'estero abbiamo atteso di trovare le location più adatte al nostro brand, volevamo che fossero di grande passaggio sia turistico che di business", prosegue Nencini. 

Lo store U.S. Polo Assn. presso CityLife a Milano


Entro fine anno i negozi U.S. Polo Assn. saranno 21 in totale, tra diretti, franchising e spazi all'interno degli outlet: “Siamo partiti con il wholesale e, all’inizio, non è stato semplice adattarsi alle regole del retail, dove non devi solo preoccuparti di fornire un prodotto, ma anche di saperlo presentare e vendere”, rivela il manager. “Ora abbiamo un modello consolidato e possiamo iniziare a pensare anche a un vero e proprio store concept. Inoltre, ci stiamo muovendo online attraverso accordi con i principali marketplace, per non perdere le molteplici opportunità che offre Internet”.

Il gruppo, che ha chiuso il 2018 con un fatturato consolidato di 30 milioni di euro e prevede per quest'anno una leggera crescita, realizza il 50% delle vendite in Italia.
 
“Oltre a Francia e Spagna, nazioni su cui focalizzeremo la strategia retail nel prossimo anno - prevediamo, infatti, di aprire un secondo store a Madrid entro il 2020 - un altro mercato su cui vediamo grandi potenzialità di crescita è la Germania. Per ora vi siamo presenti nei principali department store e su Zalando ma, entro l’anno prossimo, vorremmo inaugurare un monomarca in una città strategica”, conclude Nencini. “A livello di collezioni, accanto all’uomo, ormai ben posizionato, la donna sta performando bene (20% di fatturato), soprattutto nei nostri negozi e anche il bambino sta crescendo”.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.