×
1 573
Fashion Jobs
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Credit Manager Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
ADECCO S.P.A
Digital Acqusition Media Specialist Appartenente Alle Categorie Protette Legge 68/99
Tempo Indeterminato · MILANO
THUN SPA
HR Business Partner Corporate
Tempo Indeterminato · BOLZANO
CONFIDENZIALE
E-Commerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Wholesale Area Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Global Media Strategist, Native Content & Affiliates
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Responsabile Sviluppo Franchising - Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Talent Acquisition Partner
Tempo Indeterminato ·
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Export Area Manager- Russian Speaker
Tempo Indeterminato · MILANO
ADECCO S.P.A
Retail Logistic Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
Head of Supply Chain Emea
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
International Wholesale Manager - Fragrances
Tempo Indeterminato · LUCCA
247 SHOWROOM
Regional Account Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L.
Bottega Veneta - Emea CRM Coordinator & Business Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
FENICIA SPA
Responsabile Acquisti Donna (Merchandiser)
Tempo Indeterminato · MILANO
ALANUI
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
TRUSSARDI
General Accounting Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Online Store Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Responsabile Prodotto
Tempo Indeterminato · TORINO
FOURCORNERS
CRM Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Paid Media Executive
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
Wholesale E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicità
Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
19 dic 2019
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Tranoï spinge sulle partnership e sulla creatività

Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
19 dic 2019

Tranoï aggiorna le sue linee guida per il 2020. Il salone si sta riorganizzando già da qualche mese, prima e dopo l’arrivo del nuovo Presidente Boris Provost alla fine della scorsa estate, e i primi progetti si stanno concretizzando. Dopo aver annunciato l’intenzione di rafforzare la propria presenza in Cina, con l’appuntamento di Shanghai con DFS previsto per il prossimo marzo, Parigi non si risparmia in termini di partnership per l’anno a venire.

Tranoï


Il salone ha infatti due obiettivi principali: da un parte migliorare i propri servizi, soprattutto per i brand, e dall’altra tornare a supportare la creatività, aspetto per il quale Tranoï era famoso in passato. Il salone centellina i suoi annunci in tal senso, mentre prepara la prossima edizione di metà gennaio, durante la fashion week maschile di Parigi, ma anche quella successiva, a marzo, durante la settimana della moda donna.
 
Dal punto di vista della creatività, Tranoï, che ha già ospitato di tanto in tanto alcune sfilate, lancerà un vero e proprio format in tal senso, chiamato “Runways by Tranoï”. Il salone fornirà, per alcune sfilate, la location, la produzione, il suono, le luci, l’organizzazione, l’accoglienza e la sicurezza. “L’idea è di aiutare gli stilisti con una formula molto accessibile, perché sappiamo quanto sia difficile e costoso organizzare una sfilata dalla A alla Z”, ha spiegato Boris Provost.

Per inaugurare il nuovo format, Tranoï ha scelto Boramy Viguier. Lo stilista di moda maschile, finalista dei premi LVMH e ANDAM, sfilerà nel salone d’onore del palazzo della Borsa a metà gennaio. Per la Fashion Week donna, sono otto i brand che Tranoï ospiterà sotto alla formula "runway"; due sfilate al giorno durante il salone, che si terrà al Carrousel del Louvre dal 28 febbraio al 2 marzo.
 
Sempre nell’ottica di supportare la creatività, Tranoï ha siglato una partnership con la piattaforma Not Just A Label, che organizza un contest dedicato agli stilisti di moda maschile chiamato Take Ten. Lanciato a inizio mese, il concorso rivelerà il 20 dicembre i dieci brand selezionati, che esporranno le proprie creazioni a metà gennaio al palazzo della Borsa, diventeranno solo cinque la stagione successiva, fino a decretare il (o i due) vincitori a gennaio 2021.
 
Ma oltre alla creatività, Tranoï, sta lavorando anche ai servizi commerciali. In ambito digitale, il salone ha siglato una partnership con Born, piattaforma che mette in contatto brand e rivenditori, lanciata nel 2016, che farà parte degli strumenti messi a disposizione degli espositori.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.