×
1 173
Fashion Jobs
LUXURY GOODS ITALIA S.P.A
Gucci Stock Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Controller Società Estere
Tempo Indeterminato · MODENA
AZIENDA RETAIL
Area Manager Piemonte & Liguria
Tempo Indeterminato · TORINO
MICHAEL PAGE ITALIA
Wholesale Director Italia - Abbigliamento Femminile
Tempo Indeterminato ·
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Senior Production Developer
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Treasury Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Ecommerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Human Resources Manager - Corporate & Business Functions
Tempo Indeterminato · MILANO
JIMMY CHOO
Costing Manager
Tempo Indeterminato · CHIESINA UZZANESE
CONFEZIONI GIOIELLI SPA
Buyer
Tempo Indeterminato · PRATO
BIJOU BRIGITTE S.R.L.
Direttore di Zona (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Senior Controller
Tempo Indeterminato · MILANO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga - Rtw Purchasing & Procurement Coordinator
Tempo Indeterminato · NOVARA
PATRIZIA PEPE
Back-Office Wholesale Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
SAY WOW SRL
Junior Operation Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta ww Merchandise & Retail Planning Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Marketing&Communications Manager
Tempo Indeterminato · MILAN
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Product Compliance Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
MILAAYA EMBROIDERIES
Business Development/Sampling & Production Coordinator
Tempo Indeterminato · MILAN
BENEPIU' SRL
Responsabile Tecnico
Tempo Indeterminato · CARPI
UMANA SPA
HR Administration Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Operations And Digital Supply Senior Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
15 nov 2019
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Traiano Milano incrementa del 28% i clienti internazionali e lancia l’e-shop

Pubblicato il
15 nov 2019

Il marchio italiano di formalwear maschile Traiano Milano ha inaugurato il proprio e-commerce, mentre supera per la prima volta il milione di euro di giro d’affari. Uno shop online (in lingua italiana e inglese) che al momento è disponibile in 27 nazioni del continente europeo: Italia, Austria, Belgio, Cipro, Croazia, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Repubblica Ceca, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia e Ungheria.

Lo stile di Traiano Milano


Traiano Milano, nato a fine 2015 da una coppia di giovani imprenditori milanesi, i 29enni Filippo Colnaghi e Francesco Fumagalli, è uno dei primi brand del settore che si sono specializzati nell’utilizzo di tessuti tecnici sportivi per dare vita a capi formali e classici. “Il nostro obiettivo è quello di rivoluzionare il modo in cui il consumatore finale percepisce i tessuti tecnici, apportando continue innovazioni per migliorare la qualità e salvaguardando al tempo stesso il pianeta”, afferma in un comunicato Filippo Colnaghi, che è anche l’AD di Traiano. Il tutto anche grazie all’utilizzo del moderno tessuto Sensitive Fabrics di Eurojersey, con il quale i capi non richiedono stiratura o attenzioni particolari.
 
L'ultima stagione ha fatto registrare un risultato molto positivo per Traiano, con un aumento degli ordini del 95% rispetto alla precedente e un fatturato annualizzato che ha raggiunto gli 1,1 milioni di euro.

Il risultato in termini di door conquistate è incoraggiante e il progetto ha raggiunto una connotazione ormai fortemente internazionale, annoverando 60 clienti in 13 Paesi e 3 diversi continenti (+28% rispetto all’Autunno-Inverno 2019). I mercati più interessanti in termini di crescita e apprezzamento del brand nel 2019 sono stati Giappone, Germania e Francia, nei quali il trend è previsto continuare con solidità nei prossimi semestri.
 
Traiano Milano ha iniziato recentemente attività di collaborazione con alcuni prestigiosi department store, quali il Printemps di Parigi, dove è stato attivato un pop-up temporaneo, Barneys New York Japan, United Arrow e Isetan, dove iniziative analoghe avranno luogo nei primi mesi del 2020.
 
“Siamo fieri di poter dire che il trend sul "formale tecnologico", da noi lanciato diversi anni fa, sta finalmente rivoluzionando tutti i mercati in cui operiamo”, chiosa Colnaghi. “Avere capi comodi e pratici è ormai una necessità imprescindibile per il cosmopolita moderno”.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.