×
1 269
Fashion Jobs
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Junior Credit Specialist e Controller
Tempo Indeterminato · MILANO
EASTPAK
Sales Representative (Eastpak - Jansport)
Tempo Indeterminato · MILANO
LA RINASCENTE SPA
Business Controller di Store
Tempo Indeterminato · MILANO
CARLA G.
Responsabile Pianificazione Della Produzione
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
LA RINASCENTE SPA
Allievo/a Business Controller di Punto Vendita
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Addetto/a Tesoreria - Settore Fashion - Ozzano
Tempo Indeterminato · OZZANO DELL'EMILIA
IN STYLE GROUP
Wholesale Brand Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
DOLCE&GABBANA SRL
Logistic Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
ANTONIA SRL
Event Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
E-Commerce & Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · ROMA
FOURCORNERS
Sales Manager Rtw Man
Tempo Indeterminato · MILANO
ELISABETTA FRANCHI
Product Manager Borse e Accessori
Tempo Indeterminato · QUARTO INFERIORE
HERMES ITALIE S.P.A.
in Store Trainer - Boutique Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Internal Audit Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Export Manager Abbigliamento Uomo/Donna
Tempo Indeterminato · MILANO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga Tecnico/a Industrializzazione Calzature
Tempo Indeterminato ·
CONFIDENZIALE
Retail Area Manager Lombardia e Piemonte
Tempo Indeterminato · MILANO
MANTERO SETA
Industrializzatore
Tempo Indeterminato · GRANDATE
SWAROVSKI
District Manager - Central Italy
Tempo Indeterminato · ROMA
MIROGLIO FASHION SRL
Buyer
Tempo Indeterminato · ALBA
CONFIDENZIALE
District Manager
Tempo Indeterminato · ROMA
ALEXANDER MCQUEEN ITALIA
Alexander Mcqueen Stock Controller
Tempo Indeterminato · REGGELLO
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
12 dic 2022
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Tracciabilità: Lectra assume il controllo dell’olandese TextileGenesis

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
12 dic 2022

Lo specialista francese in strumenti e soluzioni per l'industria del tessile-moda Lectra annuncia di aver acquisito la maggioranza delle azioni dell'azienda olandese TextileGenesis, che offre ai marchi una piattaforma sicura per il monitoraggio dei materiali sostenibili, dalla fibra al cliente finale.

Shutterstock


Lectra acquisirà una partecipazione del 51% in TextileGenesis a gennaio per un importo di 15,2 milioni di euro. Il resto del capitale e dei diritti di voto sarà acquisito in seguito, nel 2026 e nel 2028. Lanciata nel 2018, la struttura annovera tra i propri clienti i gruppi H&M, Kering, Bestseller, Arvind e Lenzing (Tencel), e le organizzazioni Textile Exchange, Fashion For Good , Canopy, US Cotton Trust Protocol e WWF. Un totale di cinquanta marchi e più di 1.500 fornitori sono referenziati dalla piattaforma, che rivendica 30 milioni di capi tracciati.

Il dispositivo della società dei Paesi Bassi andrà così ad arricchire l'offerta di Lectra, azienda che il prossimo anno festeggerà i 50 anni d’attività e che intende consolidare e sviluppare la propria posizione di attore chiave dell'industria 4.0 per il tessile. Uno sviluppo che in precedenza era passato attraverso le acquisizioni in successione una dopo l’altra delle società Gerber Technology, Neteven e Gemini CAD Systems. 

“Rispettare i più elevati standard etici, garantire il benessere dei nostri dipendenti e preservare l'ambiente sono nel nostro DNA e guidano le nostre decisioni quotidiane. Attraverso la nostra tecnologia, e le nostre acquisizioni e partnership, vogliamo consentire ai nostri clienti di lavorare in modo più responsabile dal punto di vista sociale e ambientale”, spiega Daniel Harari, CEO di Lectra. “Non vediamo l'ora di unire le forze con i talentuosi team di TextileGenesis per accelerare lo sviluppo della loro soluzione sostenibile di tracciabilità dei materiali e approfondire la nostra comprensione della catena del valore tessile nell’industria della moda”.
 
Con un'accelerazione del 71% nel primo semestre, lo specialista francese delle soluzioni di automazione per la moda ha generato vendite per 250,8 milioni di euro. La società aveva raggiunto un fatturato di 387,6 ​​milioni di euro nell'esercizio finanziario 2021. Un aumento del 64% reso possibile dalle integrazioni successive nel proprio perimetro delle aziende Gerber Technology, Neteven e Gemini CAD Systems.

Copyright © 2023 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.