×
1 475
Fashion Jobs
keyboard_arrow_left
keyboard_arrow_right

Tous promuove Carlos Soler-Duffo nel ruolo di CEO

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
today 12 feb 2019
Tempo di lettura
access_time 2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Il marchio spagnolo di gioielli e accessori di lusso accessibile Tous ha promosso il proprio direttore commerciale, Carlos Soler-Duffo, facendolo diventare Amministratore Delegato della società. Il manager sostituirà José María Folache, che guidava l’azienda dal 2012.

Carlos Soler-Duffo è il nuovo AD di Tous - Tous


Carlos Soler-Duffo è entrato nella società iberica sette anni fa. Tous loda “la sua grande capacità di soddisfare gli obiettivi di business e di integrarli nel quadro del piano strategico”. Invece, il presidente della società, Alba Tous, ha tenuto a mettere in risalto con questa promozione interna la sua “volontà di puntare sul talento e la forza del team”.
 
Il nuovo Chief Executive Officer è laureato in amministrazione e gestione aziendale e vanta un Master in Business Administration presso l’ESADE. Prima di approdare nel marchio catalano, Carlos Soler-Duffo si è fatto le ossa in aziende di vaglia, come il gruppo L’Oréal, la banca Santander o il gruppo AS Watson Luxury. È stato anche Amministratore Delegato del marchio Punt Roma dal 2009 al 2012. In un comunicato, il dirigente assicura di voler lavorare “nella continuità e nell’attuazione del piano strategico aziendale stabilito dalla società per rafforzare la sua posizione su mercato mondiale della gioielleria e degli accessori di lusso accessibile”.

Tous ha quindi salutato colui che lo aveva diretto dal 2012, José María Folache (che fonti del settore danno per certo diventerà il nuovo CEO del portoghese Parfois, ndr.), “dopo un esercizio segnato da risultati eccezionali grazie alla realizzazione del piano strategico dell’azienda”.
 
Tous, che appartiene per il 25% al fondo d’investimento svizzero Partners Group dal 2015, ha chiuso l’esercizio 2017 con un fatturato di 446 milioni di euro, il 10,6% in più dell’anno precedente. Il marchio festeggerà i propri 20 anni nel 2020 ed è presente in oltre 50 nazioni attraverso una rete di 700 boutique.

Copyright © 2019 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.