Toms : Bain Capital acquisisce il 50% del capitale

Dopo Jack Wolfskin e Canada Goose, il fondo di investimento Bain Capital ha acquisito delle quote in un'altra azienda di moda. Questa volta si tratta di Toms, brand americano di scarpe e occhiali che, oltre al design, mette in primo piano la solidarietà: per ogni prodotto acquistato, l'azienda dona un prodotto a delle associazioni umanitarie. Il valore della transazione non è stato rivelato, ma l'azienda ha reso noto che la metà della sonna sarà destinata alla creazione di un fondo per le attività umanitarie.
L'ingresso di Bain Capital permetterà di salvaguardare l'autenticità dell'operato di Toms? - Foto: Toms

Blake Mycoskie ha fondato il marchio nel 2006 intorno al concetto di One for One. Prima con le calzature, poi con gli occhiali e ultimamente con il caffé, Toms dona a bambini bisognosi un prodotto per ogni articolo acquistato.

"Questa nuova partnership permetterà a Toms di crescere più in fretta e fare donazioni a più paesi ancora rispetto a quello che riusciamo a fare oggi, anche perchè Bain Capital condivide completamente con noi la visione e missione del One for One, oltre ad avere senza alcun dubbio tutta l'esperienza necessaria per aiutarci a crescere e migliorare la nostra attività", ha precisato Blake Mycoskie in un comunicato ufficiale.
 

Copyright © 2019 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Moda - ScarpeLusso - ScarpeBusiness
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER