Tod's vola in Borsa, flussi da Ferragamo

Le azioni Tod’s sono in deciso rialzo anche oggi, dopo il balzo di oltre l'8% arrivato sul finale di seduta il 31 luglio con il titolo che torna sui livelli di novembre 2018. 

@tods

Secondo un trader potrebbe trattarsi di un flusso tecnico in uscita da Ferragamo, molto venduta ieri e oggi, verso il titolo della società del lusso che fa capo a Diego Della Valle. 

Intorno alle 12,50 il titolo Tod’s guadagna il 2,71% a 46,22 euro dopo avere toccato i massimi da inizio novembre 2018 a 47,88 euro. Intensi i volumi con oltre 138.000 pezzi a fronte di una media a 30 giorni su un’intera seduta di 56.000. Ferragamo cede l’1,5% che si aggiunge al -8% circa di ieri sulla scia della trimestrale. 

“I rialzi di questi giorni potrebbero essere stati innescati da alcuni investitori corti su Tod’s e lunghi su Ferragamo e quindi si tratta di un flusso tecnico”, osserva un broker. 

Lo scorso dicembre Diego Della Valle, presidente e Ad del gruppo, aveva annunciato l’intenzione di rilevare un pacchetto fino al 5% del capitale tramite un contratto con Credit Agricole come segnale di fiducia nella società e ha poi proceduto all’inizio del 2019 con ulteriori acquisti sul mercato indipendenti dall’accordo con la banca francese.

© Thomson Reuters 2019 All rights reserved.

Lusso - ScarpeLusso - AltroBusiness
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER