Tod's, utile netto 2018 in calo a 47,1 milioni

La Tod's chiude il 2018 con un utile netto di 47,1 milioni, in forte calo rispetto ai 71 milioni dell'anno prima. L'EBITDA è in calo dai 160,49 milioni del 2017 a 118,35 milioni (128,3 milioni a cambi costanti); scendono anche i ricavi da circa 963,28 a circa 940,5 milioni (958,3 milioni a cambi costanti). Il CdA ha deciso di proporre all'assemblea degli azionisti, convocata per il 18 aprile, un dividendo di un euro per azione, che corrisponde a un pay-out sull'utile netto del 70,2%, in aumento rispetto al valore dell'anno scorso (65,2%).

Guarda la sfilata
Tod's - A/I 2019 - Womenswear - Milano - © PixelFormula

"I risultati del 2018”, sostiene il presidente e amministratore delegato, Diego Della Valle, “riflettono il progetto industriale in atto nel gruppo e la scelta strategica di investire importanti risorse finanziarie, per sostenere la crescita futura dei ricavi. Stiamo lavorando per fare in modo che il piano di sviluppo dei prossimi anni possa andare a regime il più presto possibile".

"Siamo convinti”, aggiunge l'imprenditore marchigiano, “che il modello di business che stiamo sviluppando per ciascun marchio sia quello giusto, soprattutto considerando il mondo dei marchi forti e ben strutturati che sono ora sul mercato e con i quali ci confrontiamo. Anche per questo dobbiamo sempre più evidenziare l'eccellenza dei nostri prodotti, sia sotto l'aspetto qualitativo, artigianale, che di stile e creatività, per renderli sempre più attrattivi e speciali nel mercato del lusso".

"La rete dei nostri negozi”, sostiene Della Valle, “è di ottima qualità e ben distribuita a livello geografico; migliorare i suoi risultati di efficienza e di vendite è uno degli obiettivi più importanti, che ci permetterebbero di ottenere con rapidità i risultati voluti".

"Le collezioni ora nei negozi”, spiega il presidente della Tod's, “stanno raccogliendo un ottimo gradimento dai nostri clienti; la strategia di comunicazione, in tutte le sue forme e in tutti i suoi canali, ci sembra appropriata e sarà sempre più forte e mirata. Ottimi i risultati del nostro canale e-commerce, che cresce molto velocemente".

"Si tratta quindi”, conclude Della Valle, “di continuare a lavorare in questa direzione, concentrati per ottenere massima efficienza e maggiori ricavi. Considerando la solidità patrimoniale del gruppo e la professionalità dell'attuale squadra dei manager, siamo certi di raggiungere i nostri obiettivi".

Fonte: APCOM

Moda - ScarpeLusso - ScarpeBusiness
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER