×
1 523
Fashion Jobs
keyboard_arrow_left
keyboard_arrow_right

Tod's pesante in Borsa, Berenberg cauta su fatturato taglia a "sell"

Di
Ansa
Pubblicato il
today 10 gen 2019
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Tod’s perde il 4,6% a 41,92 euro dopo il downgrade a “sell” da “hold” di Berenberg, che in un report sul settore lusso si dice ora più prudente sulle storie di turnaround a causa di multipli giudicati elevati. Per questo ha tagliato a “hold” da “buy” anche Burberry e Prada, mentre su Ferragamo resta “hold”. 

Facebook/Tod's


In generale il broker vede per il nuovo anno più rischi al ribasso che al rialzo per la crescita organica del settore a causa principalmente dei timori di rallentamento della Cina, anche se -  sottolinea - la situazione è strutturalmente migliore di quando nel 2012 ci fu la campagna anticorruzione di Pechino che portò a una frenata degli acquisti cinesi. 

L’M&A, dice Berenberg, sarà il principale tema nei prossimi 12 mesi e per questo i suoi top pick sono Kering e LVMH, naturali predatori. Giudizio “buy” anche su Moncler, Hugo Boss e Cucinelli . 

Per Tod’s il broker prevede che il quarto trimestre registrerà il 22esimo trimestre consecutivo di vendite omogenee (like-for-like) in calo (stima -2%). Apprezza le molteplici iniziative avviate sul retail ma non si aspetta a breve un impatto significativo sui ricavi e teme il peso degli investimenti sulla redditività. 

La recente decisione di Diego Della Valle di comprare il 5% del capitale è dimostrazione, per il broker, dell’impegno a lungo termine del fondatore ma non esclude che si possa arrivare alla cessione di marchi come Fay o Hogan per sostenere gli investimenti per il rilancio del gruppo. 

Copyright © 2019 ANSA. All rights reserved.