×
1 174
Fashion Jobs
LUXURY GOODS ITALIA S.P.A
Gucci Stock Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Controller Società Estere
Tempo Indeterminato · MODENA
AZIENDA RETAIL
Area Manager Piemonte & Liguria
Tempo Indeterminato · TORINO
MICHAEL PAGE ITALIA
Wholesale Director Italia - Abbigliamento Femminile
Tempo Indeterminato ·
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Senior Production Developer
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Treasury Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Ecommerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Human Resources Manager - Corporate & Business Functions
Tempo Indeterminato · MILANO
JIMMY CHOO
Costing Manager
Tempo Indeterminato · CHIESINA UZZANESE
CONFEZIONI GIOIELLI SPA
Buyer
Tempo Indeterminato · PRATO
BIJOU BRIGITTE S.R.L.
Direttore di Zona (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Senior Controller
Tempo Indeterminato · MILANO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga - Rtw Purchasing & Procurement Coordinator
Tempo Indeterminato · NOVARA
PATRIZIA PEPE
Back-Office Wholesale Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
SAY WOW SRL
Junior Operation Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta ww Merchandise & Retail Planning Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Marketing&Communications Manager
Tempo Indeterminato · MILAN
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Product Compliance Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
MILAAYA EMBROIDERIES
Business Development/Sampling & Production Coordinator
Tempo Indeterminato · MILAN
BENEPIU' SRL
Responsabile Tecnico
Tempo Indeterminato · CARPI
UMANA SPA
HR Administration Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Operations And Digital Supply Senior Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
27 gen 2021
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Tod’s chiude il 2020 a -30,4%, bene Cina Continentale ed e-commerce

Pubblicato il
27 gen 2021

Tod’s accusa il colpo inferto dalla pandemia di coronavirus e archivia il 2020 con un calo di fatturato del -30,4%, a quota 637,2 milioni. Meglio il quarto trimestre, chiuso a 184,5 milioni, ossia una flessione del -22,6% rispetto allo stesso periodo del 2019.

Diego Della Valle, Presidente e AD del gruppo Tod's

 
Alcune aree hanno però reagito meglio, soprattutto verso la fine dell’anno, come sottolinea Diego Della Valle, Presidente e Amministratore Delegato del Gruppo: “I risultati del quarto trimestre presentano una forte disomogeneità nelle diverse aree del mondo: la Cina ha continuato a crescere a doppia cifra, mentre il mondo occidentale, dopo un modesto miglioramento nel mese di ottobre, ha subito un nuovo rallentamento a causa degli ulteriori lockdown imposti dai Governi locali per fronteggiare il riacutizzarsi dei contagi”.
 
La Cina Continentale ha infatti registrato crescite a doppia cifra, mentre l’area Greater China, che include anche Hong Kong, Macao e Taiwan, ha visto le vendite calare del -8,7% a 196,5 milioni di euro sull’intero esercizio fiscale. Italia ed Europa sono scese entrambe di circa il -37%, mentre le Americhe hanno subito un calo del -48,2%; si attesta a -31,3% la flessione nel resto del mondo.

Per quanto riguarda i canali distributivi, sia il retail, che include anche l’e-commerce, che il wholesale, compresi i negozi in franchising, hanno conosciuto cali intorno al 30%. Le vendite online sono però cresciute progressivamente durante l’anno, con incrementi a doppia cifra nel quarto trimestre.
 
Tra le diverse categorie merceologiche, ad accusare l’impatto maggiore sono stati pelletteria e accessori, in calo del 39,6%; meglio, anche se comunque in negativo, calzature (-29%) e abbigliamento (-29,4%).
 
Le flessioni hanno riguardato in maniera abbastanza omogenea tutti i brand del gruppo: Tod’s ha visto le proprie vendite diminuire del -35,6%, Roger Vivier del -20,2%, Hogan del -28% e Fay del -33,3%.
 
Il 22 gennaio, la società ha sottoscritto un accordo di finanziamento con un pool di banche coordinato da Intesa Sanpaolo, per un importo complessivo massimo di 500 milioni. “Questa operazione rafforza ulteriormente la struttura finanziaria del Gruppo, già solida, mitigando il profilo di rischio legato all’attuale situazione di mercato”, spiega Tod’s nel comunicato stampa diramato.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.