×
1 663
Fashion Jobs
keyboard_arrow_left
keyboard_arrow_right

Tiffany: utile -8,9% a 261 milioni di dollari nei primi sei mesi

Pubblicato il
today 28 ago 2019
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

La catena americana di gioielli di lusso Tiffany ha registrato un calo dell'8,9% dell'utile netto a 261,5 milioni di dollari (236 milioni di euro) nella prima metà del suo anno fiscale, che va da febbraio a luglio. Le vendite nette di Tiffany nei primi sei mesi dell'esercizio sono diminuite del 2,7% rispetto all'anno precedente, attestandosi a 2,05 miliardi di dollari (1,85 miliardi di euro).

@tiffany


Nel mercato americano, il fatturato della catena è diminuito del 3% nel semestre, in Europa e Asia-Pacifico rispettivamente del 4%, mentre in Giappone le vendite di Tiffany sono diminuite del 2%.

Nel secondo trimestre dell'esercizio, la società ha registrato un utile netto di 136,3 milioni di dollari (123 milioni di euro), inferiore del 5,8% rispetto all'utile dello stesso periodo dell'anno precedente, mentre il fatturato netto della gioielleria è sceso del 2,5% a 1,048 miliardi di dollari (946 milioni di euro).

"I risultati del secondo trimestre e del primo semestre sono stati contrastanti, con vendite al di sotto delle aspettative ma con un utile superiore alle aspettative", ha sottolineato Alessandro Bogliolo, amministratore delegato di Tiffany. Pertanto, in vista della chiusura dell'anno fiscale, l'azienda prevede di aumentare il fatturato tra l'1% e il 3%, così come l'utile per azione tra l'1% e il 5%.

Copyright © 2019 AdnKronos. All rights reserved.