×
701
Fashion Jobs
CAMICISSIMA
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Impiegato/a Ufficio Commerciale
Tempo Indeterminato · MERATE
DELL'OGLIO
Resident Seller
Tempo Indeterminato · PALERMO
BRAMA SRL
Area Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
JD SPORTS FASHION PLC
HR & Payroll Advisor - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
OFF-WHITE C/O VIRGIL ABLOH
Franchising Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager Accessori e Calzature
Tempo Indeterminato · MILANO
OTB SPA
Network & Security Specialist
Tempo Indeterminato · BREGANZE
CONFIDENZIALE
Sistemista IT
Tempo Indeterminato · LUGANO
NEIL BARRETT
IT Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Online Store Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
INTICOM
Digital Media Manager
Tempo Indeterminato · GALLARATE
FOURCORNERS
Product Marketing Manager - Fragranze
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
NEIL BARRETT
Logistic And Customer Service Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
THUN SPA
HR Business Partner Corporate
Tempo Indeterminato · BOLZANO
RANDSTAD ITALIA
Sales Developer
Tempo Indeterminato · COMO
ANONIMA
Commerciale Senior
Tempo Indeterminato · CREMONA
MIROGLIO FASHION S.R.L.
Digital Marketplace Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
UNIGROSS SRL
Jobdesk Buyer Import
Tempo Indeterminato · CITTÀ SANT'ANGELO
SLOWEAR SPA
Retention Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
SLOWEAR SPA
Omnichannel Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
7 gen 2021
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Tiffany: nuove nomine e vendite record nel periodo delle feste

Pubblicato il
7 gen 2021

Dopo l’acquisizione, Lvmh dà un “tocco francese” al management di Tiffany, annunciando cambi al vertice della società americana, a partire dalla nomina di Anthony Ledru nel ruolo di Amministratore Delegato.

Tiffany


Alexandre Arnault, figlio di Bernard Arnault, è il nuovo Vice Presidente esecutivo con la responsabilità per i prodotti e la comunicazione, mentre Michael Burke è stato nominato Presidente del Consiglio di Amministrazione di Tiffany.
 
Lo scorso 30 dicembre, gli azionisti di Tiffany riuniti in assemblea generale hanno accettato la proposta di acquisto rivisitata formulata da Lvmh, con un prezzo di offerta ridotto a 131,50 dollari per azione, contro i 135 dollari originariamente previsti.

Nel frattempo, il gioielliere americano ha annunciato di aver chiuso il “periodo delle feste” (1 novembre – 31 dicembre 2020) registrando, secondo i dati preliminari non ancora certificati, vendite nette a livello mondiale in crescita del 2% rispetto allo stesso periodo del 2019 e raggiungendo una quota mai registrata nella storia della società durante le festività.
 
A trainare la crescita sono stati soprattutto il mercato cinese e l’e-commerce, come ha precisato il CEO di Tiffany, Alessandro Bogliolo, nel comunicato stampa diramato: "Nel pieno di una pandemia mondiale e dei suoi impatti, questi risultati, i più alti per il periodo delle feste mai registrati, che seguono un forte terzo trimestre, riflettono il successo delle nostre strategie di vendita rispetto alla Cina continentale (aumento superiore al 50% rispetto all'anno precedente) e all'e-Commerce (aumento superiore all'80% rispetto all'anno precedente), oltre all’aumento dei prezzi medi unitari e all’accelerazione dell’innovazione di prodotto”.
 
Bogliolo ha sottolineato che il momento positivo del terzo trimestre è continuato durante le festività anche nelle Americhe e in Giappone, quest’ultimo cresciuto di circa l’8%.
 
Al 31 dicembre 2020, Tiffany disponeva di 320 negozi (122 nelle Americhe, 87 in Asia Pacifico, 59 in Giappone, 47 in Europa e 5 negli Emirati Arabi), contro i 327 dell’anno precedente.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.