×
1 783
Fashion Jobs
HUGO BOSS
Sales Area Manager - Wholesale
Tempo Indeterminato · MILANO
ASCOLI HFD SRL
Impiegato Ufficio Acquisti e Gestione Cliente
Tempo Indeterminato · MILANO
HUGO BOSS
Construction Junior Project Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
NEIL BARRETT
Menswear Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Omnichannel Technology Analyst
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Digital Project Manager
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
MOTIVI
Head of Merchandising
Tempo Indeterminato · ALBA
RUBENS LUCIANO S.P.A.
IT Manager
Tempo Indeterminato · STRA
BLUDUE
Responsabile Prodotto e Produzione
Tempo Indeterminato · NAPOLI
CHABERTON PROFESSIONALS
Global Retail Planner, Fashion Premium Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
P448
Area Manager Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Showroom Manager Arredo Design
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
IT Business Intelligence Analyst - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
IT Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Moulds & Soles Buyer
Tempo Indeterminato · PADOVA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Event Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ELISABETTA FRANCHI
Retail Dos/Fch Supervisor Estero
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
WYCON S.P.A
Commerciale Estero Wycon Con Lingua Francese - Sede
Tempo Indeterminato · NOLA
CONFIDENTIAL
Senior Buyer - Menswear
Tempo Indeterminato · MILANO
S.A. STUDIO SANTAGOSTINO SRL
Responsabile di Produzione Moda d'Alta Gamma
Tempo Indeterminato · PESCARA
PATRIZIA PEPE
E-Commerce Buying Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
PATRIZIA PEPE
Retail Buying Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
28 apr 2021
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Thom Browne sfilerà a New York in settembre

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
28 apr 2021

Thom Browne presenterà la sua prossima sfilata a New York a settembre, per sostenere la città e il suo partner Andrew Bolton.

Thom Browne, Primavera-Estate 2021 - Parigi - © PixelFormula


Lo stilista tornerà così a New York cinque anni dopo averla lasciata per presentare le sue collezioni uomo e donna a Parigi. La partenza di Browne aveva notevolmente indebolito il calendario della Grande Mela.
 
Andrew Bolton è il principale curatore di mostre specialista della moda presso il Costume Institute del Metropolitan Museum of Art. Il Met organizzerà due mostre sulla moda l’anno prossimo, cominciando con In America: A Lexicon of Fashion all’inizio di settembre.

L’esposizione celebrerà anche il 75° anniversario del Costume Institute, e coinciderà con la settimana della moda di New York, che si terrà dall'8 al 12 settembre. Questo è anche il momento in cui Thom Browne presenterà il suo nuovo défilé. Ma la casa di moda ha già fatto sapere che intende tornare a Parigi dopo questa breve incursione newyorkese.
 
Gli ultimi due show del designer si sono svolti in video. Il primo, per la sua collezione primaverile 2021, si è tenuto al Coliseum di Los Angeles, il secondo mostrava la campionessa olimpica di sci Lindsey Vonn che superava a tutta velocità i modelli sulle piste della stazione sciistica di Solitude Mountain nello Utah.

 


Thom Browne presenterà le proprie collezioni uomo e donna insieme, ma non ha ancora confermato la data della sfilata, né la sua location. Nemmeno si sa ancora se l'evento sarà fisico. Molto probabilmente si svolgerà in un formato misto, mescolando fisico e digitale.
 
Thom Browne, che è uno dei designer più noti in America ha ridefinito la moda maschile con una nuova visione del completo. Miscelando influenze dell’estetica preppy e idee tratte dall’alta moda, ha saputo ritrascriverle nelle sue linee per le donne e nella sua moda bambino, entrambe di crescente successo.
 
Recentemente, lo stilista ha attirato l’attenzione dei media vestendo Alan Kim, il bambino star del film premio Oscar Minari, in Thom Browne Kids per la cerimonia di questa settimana.
 
Il marchio ha sempre sede a New York, ma il colosso piemontese della moda maschile Zegna ne ha acquisito l’85% nel 2018, valutandolo oltre 400 milioni di dollari.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.