×
1 575
Fashion Jobs
RANDSTAD ITALIA
Retail Manager (no Fashion)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
District Manager - Retail Abbigliamento
Tempo Indeterminato · VERONA
PRAXI
CRM Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
MOMONI
Retail Buying & Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · TREVISO
EXPERIS S.R.L.
Tecnico Industrializzatore Strutture
Tempo Indeterminato · PADOVA
CONFIDENZIALE
Responsabile Ufficio Prodotto
Tempo Indeterminato · UDINE
JIMMY CHOO
Industrializzatore Pelletteria
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
GIORGIO ARMANI SPA
Addetto Acquisti Beni di Immagine
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
j&w, Licenses And Décor Digital Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
IT Specialist
Tempo Indeterminato · PADOVA
RETAIL SEARCH SRL
Retail Buying Manager Emea
Tempo Indeterminato · MILANO
MANPOWER GROUP
Account Manager Verona/Vicenza/Padova
Tempo Indeterminato · VERONA
EXPERIS S.R.L.
Responsabile Controllo Qualita' Maglieria
Tempo Indeterminato · VICENZA
RETAIL SEARCH SRL
Visual Merchandiser Project Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
247 SHOWROOM
Regional Account Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L.
Bottega Veneta - Digital Content Senior Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L.
Bottega Veneta - Leather Rtw & Denim Product Development Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Senior E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
YOU ARE UNICORN
Creative Director - Casablanca
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Logistic Manager - Moda Multibrand
Tempo Indeterminato · MILANO
DIADORA SPA
Area Manager France Utility
Tempo Indeterminato · LIONE
C.P. COMPANY
Logistic Specialist
Tempo Indeterminato · MENDRISIO
Pubblicità

TheOneMilano: 349 espositori e riflettori sul made in Italy

Pubblicato il
today 13 feb 2020
Tempo di lettura
access_time 2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

TheOneMilano, il salone dell’haut-à-porter che si svolgerà a fieramilanocity dal 20 al 23 febbraio, in concomitanza con la fashion week donna milanese, ospiterà per la sua settima edizione 349 brand, di cui più della metà, 177 per la precisione, provenienti dall’estero. Gli espositori presenteranno le loro collezioni per l’AI 2020-21, che spaziano da pellicceria e pelle, alla maglieria, fino al capospalla, ai circa 6.000 buyer attesi, provenienti, tra gli altri Paesi, da Russia, USA, Corea, Giappone, Kazakistan e Azerbaigian.

TheOneMilano torna a fieramilanocity dal 20 al 23 febbraio

 
Completamente ridisegnati da Italo Rota e Margherita Palli, i padiglioni del salone assumeranno l’aspetto di una “città operosa e produttiva”, attorno al tema “It’s always Winter somewhere…C’è sempre un inverno da qualche parte nel mondo”, che vuole esprimere l’annullamento “delle distanze fisiche e culturali per vivere in un sistema senza più rigide stagioni”, si legge nel comunicato stampa diramato.
 
“TheOneMilano accoglie il ritorno in fiera di aziende storiche, che negli ultimi anni avevano scelto altre formule distributive e che oggi tornano a riconoscere al salone un ineguagliabile ruolo attrattivo in termini di sistema”, ha commentato Norberto Albertalli, Presidente della manifestazione. “Da segnalare, inoltre, le ottime performance per numero di aziende presenti dai Paesi del grande manifatturiero europeo, ma anche la presenza di nuovissimi brand, grazie al lavoro di scouting internazionale fatto dal marketing team del salone”.

Il progetto “Made in Italy: Making Of e Superbrand”, realizzato in collaborazione con Confartigianato, prevederà un’area in cui saranno messi in scena i mestieri e l’artigianalità che rendono celebre la qualità italiana nel mondo, anche attraverso un dibattito focalizzato sui messaggi chiave per diventare un marchio appealing per i consumatori internazionali.
 
“A TheOneMilano Confartigianato porta il valore artigiano della moda italiana in cui operano 79 mila piccole imprese che danno lavoro a 372 mila addetti ed esportano prodotti per un valore di 10,3 miliardi”, ha dichiarato Fabio Pietrella, Presidente di Confartigianato Moda. “I nostri imprenditori sono campioni di creatività e di competenze antiche reinterpretate in chiave contemporanea, protagonisti dell’estro su misura, interpreti dell’unicità, della personalizzazione, della cura maniacale per i dettagli. Tutto questo è l’artigianato italiano, l’essenza del fashion made in Italy tanto apprezzato nel mondo, un mix di tradizione, ricerca e innovazione tecnologica capace di intercettare le nuove tendenze dei mercati internazionali”.
 
Tra gli eventi previsti, anche “Made in Italy – Grand Tour”, un viaggio tra gli aromi e i profumi alla scoperta dei prodotti tipici della cucina italiana.

Copyright © 2020 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.