TheOneMilano si rinnova: nuova immagine, nuove aree e nuovo format “human-to-human”

Si presenta con una veste rinnovata TheOneMilano, il salone dell’haut-à-porter femminile che si svolgerà a fieramilanocity dal 23 al 26 febbraio. Giunta alla terza edizione, la manifestazione prevede circa 12.000 buyer italiani e internazionali, che conosceranno le collezioni delle 269 aziende espositrici, di cui 140 italiane e 129 estere, e dei loro 342 brand. Attese delegazioni da Corea del Sud, Russia, Arabia Saudita, Kuwait, Emirati Arabi, Giappone, Stati Uniti, Austria, Belgio, Libano, Turchia e Marocco (l’edizione di febbraio 2017 ha registrato il 64% di presenze estere).
TheOneMilano torna con una veste rinnovata e nuove aree - theonemilano.com

Un percorso di rinnovamento che ha visto la creazione di un Advisory Board composto da 8 professionisti di alto profilo, che hanno apportato il loro contributo: Natasha Grodecki, consulente Lambert & Associates; Giorgio Martelli, vice-direttore generale Stampa Gruppo GEDI; Mattia Mor, executive director per l’Europa Mei.com (Alibaba Group); Cinzia Malvini, giornalista moda e costume LA7 e direttore BookModa; Luca Lanzoni, digital fashion director Hearst Italia; Paolo Marsi, contitolare di StyleCouncilAssociati; Francesco Casile, fondatore e CEO Casile&Casile Fashion Group; Fabrizio Curci, amministratore delegato e direttore generale di Fiera Milano.
 
La superficie espositiva di 15.500 metri quadrati sarà suddivisa per quest’edizione in nuove aree, che si affiancheranno alla tradizionale sezione “TheOneFur&leather”, con i principali nomi del settore del fur e della pelle, tra cui Manzoni 24, Olivieri, Gianfranco Ferré Furs, Tosato, Diego M, Artico.
 
“Per questa edizione abbiamo voluto mettere al centro le persone, con un approccio né b-to-b né b-to-c, ma h-to-h, human to human, perché sono le persone il cuore delle aziende”, ha dichiarato Elena Salvaneschi, Segretario Generale di TheOneMilano, in occasione della conferenza stampa di presentazione. “Le nuove aree sono: ‘TheOneIdentity’, che ospiterà il contemporary luxury, un lusso inteso tale non per il prezzo ma per qualità, produzione e prodotto e vedrà tra i protagonisti Sonia Speciale, Campomaggi e Caterina Lucchi, Mua Mua Dolls, San Andres Milano, Ida Lou, Not Shy the hottest cashmere, mavina, Au197Sm, Brigitte Bardot, Liven. Abbiamo poi creato lo spazio ‘TheOneShowroom’ perché crediamo fortemente che fiere e showroom, a Milano ce ne sono circa 800, lungi dall’essere in competizione come forse si pensava un tempo debbano collaborare per raggiungere l’obiettivo comune di far transitare i buyer a Milano; tra i nomi coinvolti: Zappieri Milano, Style Council, Elisa Gaito, Louvre fashion agency, Mdm7 show room. Infine avremo ‘TheOneOriginal’, l’area dedicata alle realtà industriali del comparto tessile italiano che scelgono il nostro salone per internazionalizzarsi, tra cui Nuovo Borgo, Daniela Drei, Kontessa, Club Voltaire, Carmen Milano”.

L'edizione di settembre di TheOneMilano - theonemilano.com
 
Grande spazio sarà dato ai giovani talenti: TheOneMilano ospiterà infatti il secondo step del progetto N1 (Nice One): i 4 vincitori del concorso svoltosi in occasione di Alta Roma lo scorso luglio, che già avevano avuto uno spazio a loro dedicato nell’edizione di settembre, esporranno le capsule collection realizzate con alcune aziende italiane: Sara Pavani con Fuzzi; Federica Peternelj con Carmen, Federica Polli con Farolfi e Manetti; Giorgia Mura con Ean 13.
 
“I vincitori in realtà erano sei, ma due stanno già lavorando all’interno degli uffici stile di importanti brand, quindi non hanno potuto proseguire il progetto”, ha spiegato Salvaneschi. “Il nostro obiettivo è di creare delle opportunità lavorative per questi giovani talenti, che durante il salone potranno scegliere quattro negozi di Milano in cui debutteranno con le loro collezioni il prossimo settembre”.
 
Infine, per celebrare la prima giornata, TheOneMilano organizzerà la sera di venerdì 23 febbraio “Italian Fashion Night”: una sfilata collettiva che renderà la pellicceria protagonista durante la Fashion Week milanese; in passerella Fabio Gavazzi, Giorgio magnani Luxury, GrandiFur, Malamatì, Pajaro, Rindi, Kopenhagen Fur.

Copyright © 2018 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Moda - Prêt à porter Lusso - Prêt à porter Saloni / fiere
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER