×
1 846
Fashion Jobs
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Website Analytics Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
247 SHOWROOM
Supply Chian & Logistic Operator
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Brand Manager Sneakers
Tempo Indeterminato · COLDRERIO
CI MODA SRL/COMPAGNIA ITALIANA
Resp. Amministrativo
Tempo Indeterminato · GUIDONIA MONTECELIO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Area Manager - Sicilia
Tempo Indeterminato · PALERMO
SKECHERS
Supervisor
Tempo Indeterminato · MILAN
TALLY WEIJL
Merchandise Planner
Tempo Indeterminato · MILANO
ALANUI
Product Back-Office Assistant
Tempo Indeterminato · MILANO
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Design Consultant, Slgs
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Sportswear Merchandising Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Technical Textile Production Manager – 271.Adv.21
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
HUGO BOSS
Sales Area Manager - Wholesale
Tempo Indeterminato · MILANO
ASCOLI HFD SRL
Impiegato Ufficio Acquisti e Gestione Cliente
Tempo Indeterminato · MILANO
HUGO BOSS
Construction Junior Project Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
NEIL BARRETT
Menswear Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Omnichannel Technology Analyst
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Digital Project Manager
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
MOTIVI
Head of Merchandising
Tempo Indeterminato · ALBA
RUBENS LUCIANO S.P.A.
IT Manager
Tempo Indeterminato · STRA
BLUDUE
Responsabile Prodotto e Produzione
Tempo Indeterminato · NAPOLI
CHABERTON PROFESSIONALS
Global Retail Planner, Fashion Premium Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
P448
Area Manager Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
13 apr 2021
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

The Honest Company presenta domanda di quotazione in Borsa negli USA

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
13 apr 2021

L’azienda di prodotti di bellezza e per bambini The Honest Company, fondata dall’attrice Jessica Alba e sostenuta dal 2018 dal gruppo L Catterton, ha presentato venerdì la richiesta per quotarsi in Borsa.

The Honest Company vuole quotarsi in Borsa negli States - Facebook: The Honest Company


La società con sede a Los Angeles, fondata nel 2012, cederà azioni per un valore di 100 milioni di dollari e prevede di quotare i suoi titoli al NASDAQ con il simbolo "HNST". 
 
La richiesta arriva dopo un anno di forti vendite, stimolate da un aumento della domanda per i prodotti per l'infanzia, per le lozioni e per i disinfettanti nel contesto della crisi sanitaria globale.

Nella domanda di quotazione, l'azienda indica che il suo fatturato è aumentato del 28%, raggiungendo i 300 milioni di dollari (252 milioni di euro) nel corso dell’esercizio conclusosi il 31 dicembre 2020, contro i 235,6 milioni di dollari del 2019. E la sua perdita netta è molto diminuita, scendendo a 14,5 milioni di dollari, contro i 31,1 milioni di dollari di un anno prima.
 
I fondi ottenuti dalla quotazione dovrebbero essere utilizzati per finanziare le sue iniziative di marketing e la pubblicità diretta ai consumatori, oltre che per alimentare i piani di espansione di The Honest Company in altre categorie di prodotti. Benché presente all’interno di alcuni rivenditori europei, per esempio da Nocibé con Honest Beauty, una delle sfide che attendono il marchio sarà di sviluppare le proprie vendite sui mercati esteri, che lo scorso anno rappresentavano solamente il 2% della sua attività complessiva.
 
Nel 2016 erano già trapelate voci di un suo ingresso in Borsa, ma il marchio americano dovette affrontare forti critiche sulla composizione di alcuni dei suoi prodotti. Un punto sul quale l’azienda ha lavorato molto sotto la guida del suo amministratore delegato (CEO) Nick Vlahos, in carica dal 2017.
 
The Honest Company si è inoltre inoltre impegnato a divulgare tutte le informazioni sui propri prodotti, precisando chiaramente tutti i loro ingredienti sulle confezioni. Il marchio ha rinunciato ad oltre 3.000 ingredienti nocivi per la salute o l’ambiente.
 
Si tratta dell’ultimo marchio destinato al grande pubblico in ordine di tempo a lanciarsi in Borsa. Dall’inizio di quest’anno, anche brand come Poshmark, ThredUp, Dr Martens e The RealReal hanno annunciato la loro quotazione, incoraggiati da un aumento significativo dei propri ricavi.
 
Tra i marchi che appartengono o sono appartenuti al portafoglio di L Catterton, si trovano in particolare Elemis, Bliss, Il Makiage, Frederic Fekkai, Nutrafol e Tula.

Con la redazione Francia

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.