The Honest Company arriverà in Europa nella primavera del 2019

Per la prima volta, The Honest Company sta per mettere un piede fuori dal Nord America. Fondata nel 2012 dall’attrice americana Jessica Alba, la società, la cui offerta va dai prodotti per la casa a quelli per i bambini fino ai cosmetici, e che afferma di basarsi su formule produttive sane e rispettose dell'ambiente, approderà nel Vecchio Continente con Honest Beauty. Un marchio lanciato nel 2015 che produce linee che vanno dallo skincare ai prodotti per la cura dei capelli passando per articoli di make up.

Una maschera del brand Honest Beauty venduta a 22 dollari (circa 19 euro) - Honest Beauty

Nella primavera del 2019, Honest Beauty si distribuirà nei negozi della catena di profumerie Douglas in Francia, Italia, Germania, Spagna, Paesi Bassi, e anche in Australia. Il brand entrerà in un centinaio di negozi (sui 2.500 dell’intero network dell’insegna tedesca), precisa al sito Inc.com Nick Vlahos, il CEO di The Honest Company.
 
L’azienda, più volte bersaglio di lamentele e reclami da parte dei consumatori, riguardanti soprattutto la presenza di ingredienti controversi in alcuni suoi prodotti, era entrata in trattativa due anni fa con il gruppo Unilever, che stava pensando di acquistarla per 1 miliardo di dollari. Ma il gruppo anglo-olandese attivo nei settori dell’agroalimentare e dei cosmetici alla fine aveva rinunciato a questa acquisizione.
 
Sul mercato di casa, The Honest Company è venduto sui propri e-shop agli indirizzi honest.com e honestbeauty.com, e presso 18.000 rivenditori, tra i quali i negozi Target. Nel 2016, il fatturato della società è stato di 300 milioni di dollari (257 milioni di euro) e sarebbe cresciuto del 34% nel 2017.

Versione italiana di Gianluca Bolelli

Copyright © 2018 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

ProfumiBellezza - AltroDistribuzione
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER