×
1 448
Fashion Jobs
RANDSTAD ITALIA
Responsabile Risorse Umane
Tempo Indeterminato · FIRENZE
FIORELLA RUBINO
Fashion Editor
Tempo Indeterminato · ALBA
SIDLER SA
Collection Merchandising Manager Kids / Fashion Brand / Stabio
Tempo Indeterminato · STABIO
RANDSTAD ITALIA
Responsabile Prodotto & Coordinamento Fornitori
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Operations And Digital Supply Senior Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CHABERTON PROFESSIONALS
Area Manager Outlet Europa - Fashion & Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Sistemi Informativi
Tempo Indeterminato · VIGEVANO
JENNIFER TATTANELLI
Responsabile Ufficio Prodotto
Tempo Indeterminato · FIRENZE
BALENCIAGA LOGISTICA
Balenciaga - Shoes Costing Specialist
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Retail Supervisor Italia/Estero
Tempo Indeterminato · TORINO
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Retail Supervisor Italia/Estero
Tempo Indeterminato · MILANO
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Retail Supervisor Italia/Estero
Tempo Indeterminato · GENOVA
CONFIDENZIALE
Responsabile Vendite Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Responsabile Produzione e Avanzamento Produzione
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Sales Export Manager Usa
Tempo Indeterminato · MILANO
BALENCIAGA LOGISTICA
Balenciaga - Buyer Pellami, Tessuti e Semilavorati Per Pelletteria
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
RANDSTAD ITALIA
Ispettore Controllo Qualità Categoria Kids
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Retail Director - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
IT Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
PAUL&SHARK
Area Manager Outlet - Centro Sud
Tempo Indeterminato · VARESE
SELECTA
Responsabile Tecnico di Produzione in Outsourcing
Tempo Indeterminato · FIRENZE
MOTIVI
District Manager
Tempo Indeterminato · FIRENZE
Pubblicato il
2 nov 2020
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Tex-Med Alliances e Stand Up! insieme per la sostenibilità nel tessile-abbigliamento del Mediterraneo

Pubblicato il
2 nov 2020

Tex-Med Alliances e Stand Up! uniscono le forze per la sostenibilità nel tessile-abbigliamento del Mediterraneo. I due progetti europei, entrambi finanziati dal programma Eni Cbc Me, lavorano insieme per massimizzare gli effetti delle loro attività e favorire il coinvolgimento del pubblico con ​la​ videoconferenza congiunta “Fostering Circular Textiles & Fashion in the Mediterranean” in programma il​ prossimo 5 novembre. 

La videoconferenza “Fostering Circular Textiles & Fashion in the Mediterranean”


L’appuntamento è inserito fra le iniziative di Recò, festival della sostenibilità promosso da Regione Toscana, Toscana Promozione e Comune di Prato. Partner di Tex-Med Alliances e di Stand Up! sono rispettivamente, a livello pratese, Confindustria Toscana Nord e il Museo del tessuto.

Dopo una parte introduttiva, si apriranno i lavori articolati in tre sezioni. Nella prima sono programmati interventi che daranno un quadro generale dell’economia circolare nel tessile (Ellen MacArthur Foundation, Process Factory/4sustainability, Business Council for Sustainable Development Turkey), mentre la seconda e la terza sono dedicate a storie di imprese e di progetti. 

Nella parte curata da Tex-Med Alliances, Francesca Rulli di Process Factory/4sustainability presenterà le best practice già consolidate delle imprese pratesi Manteco e Filpucci, della filatura spagnola S.Vilarrasa e del progetto internazionale  REMOkey. La parte gestita da Stand Up!, invece, sarà incentrata su nuovi modelli di produzione e su esperienze a livello di start up: David Allo di Texfor presenterà i casi Berytech e FabricAID (Libano) e SEKEM Development Foundation e NatureTex (Egitto), oltre alla pratese Rifò.

La sostenibilità è al centro della missione di Stand Up! che ha lo scopo di​ supportare gli imprenditori tessili e le iniziative eco-innovative nei cinque Paesi aderenti alla partnership ​(Spagna, Libano, Egitto, Tunisia, Italia) attraverso attività di formazione, sovvenzioni finanziarie, stimolazione del mercato, trasferimento di tecnologia e protezione dei diritti di proprietà intellettuale​. 

​Tex-Med Alliances, invece, ​ha obiettivi che abbracciano più ambiti, dall’innovazione all’internazionalizzazione fino alla sostenibilità, come lo sviluppo del tessile tecnico, le applicazioni del digitale al settore, l’evoluzione delle tecnologie 4.0 costituiscono per l’industria tessile e abbigliamento nei Paesi del bacino del Mediterraneo. I sette Paesi impegnati nel progetto (Spagna, Italia, Grecia, Tunisia, Egitto, Giordania e Autorità palestinese) sono gli stessi che negli anni 2014-2015 hanno inaugurato la via della collaborazione con il progetto Tex-Med Clusters.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.