×
1 383
Fashion Jobs
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Rtw Donna Linea Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Export Manager - Design Luxury
Tempo Indeterminato · MONZA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Project Manager Produzione Rtw - Azienda Luxury
Tempo Indeterminato · NOVARA
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · CARINARO
RANDSTAD ITALIA
Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
UMANA SPA
Industrializzatore e Production Planner
Tempo Indeterminato · VALEGGIO SUL MINCIO
BITTO SRL
Tecnico di Confezione
Tempo Indeterminato · RHO
RANDSTAD ITALIA
Ispettore Controllo Qualità Abbigliamento Sportswear
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Area Manager Estero Emporio Armani Bodywear
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Ecommerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Ecommerce Visual Shooting Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Operations And Digital Supply Senior Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
IT Support Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
District Manager
Tempo Indeterminato · TOSCANA/EMILIA ROMAGNA/LAZIO
NEGRI FIRMAN PR & COMMUNICATION
Event Director
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Chief Financial Officer
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Sistemista Senior
Tempo Indeterminato · VICENZA
MIRIADE SPA
Retail Planner
Tempo Indeterminato · NOLA
ADECCO ITALIA SPA
Country Manager Area DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Customer Service Estero- Settore Design
Tempo Indeterminato · MONZA
ELISABETTA FRANCHI
Digital Marketing Manager
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
Pubblicato il
13 feb 2020
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Tessitura Randi si apre all’estero, sbarcando in Russia, Ucraina, Germania e Spagna

Pubblicato il
13 feb 2020

Oltre a proporsi sul mercato con il suo brand Tessitura Randi, l’azienda di Busto Arsizio (VA) ha da tre anni in portafoglio la licenza della biancheria per la casa di Borbonese. “Realizziamo quattro collezioni all’anno: oltre alla Primavera-Estate e all’Autunno-Inverno abbiamo una collezione di teli mare e una linea per il Natale composta da una serie di gift, oggettistica e accessoristica”, racconta a FashionNetwork.com Maria Pia Randi, titolare dell’azienda Tessitura Randi insieme alla sorella Elena, che produce dal 1931 (quando venne fondata dal loro nonno Antonio) biancheria per il letto, la casa e oggi anche una linea di fragranze da interni con il brand Randi Milano. “Tutti i nostri marchi hanno tempistiche d’uscita sul mercato identiche”, afferma.

Maria Pia Randi - G.B. - FashionNetwork.com


Mentre la linea di Tessitura Randi ha un posizionamento medio-alto, con un prodotto basato sui tinti in filo (produzione storica dell’azienda bustocca, che nasce come tessitura), quella di Borbonese è una collezione Luxury. Nel corso degli anni la società ha sviluppato un’expertise anche nei tessuti stampati, realizzando stampe su percalle, velluti, tessuti digitali. Importante anche la parte produttiva di tovagliato (“Che ci definisce. In Italia siamo rimasti in pochissimi a produrre le tovaglie”, ricorda Maria Pia Randi), ma anche quella di canovacci in lino tinti in filo e una serie di articoli no-stiro, con una prima strizzatina d’occhio a una collezione green eco-sostenibile.
 
“La nostra ricerca andrà sempre più in questa direzione, sia nei packaging, che nei materiali utilizzati, che nella richiesta di certificazione GOTS (Global Organic Textile Standard) per i nostri partner”, afferma l’imprenditrice. “Non siamo certi che saremo compresi totalmente dal consumatore finale (che chiede una resa ecologica, che costa di più, ma in fondo non vuole spendere), ma siamo sicuri che sia la direzione giusta da prendere”.

Coi suoi 20 dipendenti, la società ha chiuso un 2019 all’insegna della stabilità, dopo un +30% di fatturato realizzato nel 2018. La licenza di Borbonese genera il 50% del giro d’affari complessivo della tessitura (che Maria Pia Randi preferisce non comunicare con esattezza). Un altro 30% è generato dal brand Tessitura Randi e il 20% restante da altre licenze. La società distribuisce i suoi prodotti in 500 negozi in Italia. Ma dal 2020 scatta l’internazionalizzazione della società, che ha concretizzato i primi contatti per approdare in Russia, Ucraina, Germania e Spagna.

“L’obiettivo tra due anni è essere ben radicati all’estero, incrementando la diffusione sui mercati internazionali, soprattutto grazie all’indiscutibile appeal di un marchio famoso nel mondo come Borbonese. Il nostro progetto prevede di arrivare a distribuirci in 1.000 negozi tra 5 anni, e che i 500 nuovi siano tutti situati fuori dall’Italia”, conclude Maria Pia Randi.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.