×
1 129
Fashion Jobs
LUXURY GOODS ITALIA S.P.A
Gucci Stock Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Controller Società Estere
Tempo Indeterminato · MODENA
AZIENDA RETAIL
Area Manager Piemonte & Liguria
Tempo Indeterminato · TORINO
MICHAEL PAGE ITALIA
Wholesale Director Italia - Abbigliamento Femminile
Tempo Indeterminato ·
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Senior Production Developer
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Treasury Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Ecommerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Human Resources Manager - Corporate & Business Functions
Tempo Indeterminato · MILANO
JIMMY CHOO
Costing Manager
Tempo Indeterminato · CHIESINA UZZANESE
CONFEZIONI GIOIELLI SPA
Buyer
Tempo Indeterminato · PRATO
BIJOU BRIGITTE S.R.L.
Direttore di Zona (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Senior Controller
Tempo Indeterminato · MILANO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga - Rtw Purchasing & Procurement Coordinator
Tempo Indeterminato · NOVARA
PATRIZIA PEPE
Back-Office Wholesale Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
SAY WOW SRL
Junior Operation Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta ww Merchandise & Retail Planning Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Marketing&Communications Manager
Tempo Indeterminato · MILAN
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Product Compliance Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
MILAAYA EMBROIDERIES
Business Development/Sampling & Production Coordinator
Tempo Indeterminato · MILAN
BENEPIU' SRL
Responsabile Tecnico
Tempo Indeterminato · CARPI
UMANA SPA
HR Administration Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Operations And Digital Supply Senior Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
7 nov 2012
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Tessile: il Messico vuole denunciare l’OMC per le sovvenzioni alla Cina

Pubblicato il
7 nov 2012

Qualche settimana fa, il Messico ha presentato una denuncia all’OMC nella quale stigmatizza i sussidi nascostamente offerti dalla Cina alla sua industria tessile e dell'abbigliamento. Denuncia che acquisisce uno spessore ancor maggiore visto che gli Stati Uniti, l’Unione Europea e il Giappone dovrebbero porsi al fianco della nazione centroamericana. Tre mercati che in passato hanno presentato denunce simili.

Il Messico vuole infatti far riconoscere all’OMC che la Cina ha accordato sovvenzioni alla sua industria tessile, sotto forma di esenzioni fiscali o di riduzioni di spese su beni e servizi come l’elettricità o gli ingressi nel Paese dei materiali.

Una politica che sarebbe stata dannosa per l'industria tessile messicana, particolarmente nel mese di ottobre, secondo il governo locale. E' stato quindi chiesto un incontro con i rappresentanti cinesi, con il patrocinio dell’OMC, che porti alla realizzazione di un meeting che possa risolvere la controversia.

L'incontro dovrebbe tenersi a Ginevra nella terza settimana di novembre. Se i colloqui avessero esito negativo, potrebbe nascere una commissione allo scopo di dirimere la questione. Ed è in questo caso preciso che il Messico potrebbe sfruttare il sostegno degli Stati Uniti e dell’Unione Europea. Negli USA, il National Council of Textile Organizations ha già garantito il suo appoggio al Messico.

Matthieu Guinebault (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.