×
1 376
Fashion Jobs
RANDSTAD ITALIA
HR Business Partner
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Global Digital Media Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Men's Rtw & Accessories Linea Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Buying Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e- Commerce Specialist - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Sales Manager -Showroom Accessori e Abbigliamento Uomo
Tempo Indeterminato · MILANO
DR. MARTENS
Credit Controller - Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
ALYSI
Addetto/a Commerciale Estero
Tempo Indeterminato · ROMA
ANONIMA
Sales Manager
Tempo Indeterminato · CREMONA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
WOOLRICH EUROPE SPA
e - Commerce Operations & Digital Specialist
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Planner
Tempo Indeterminato · MILANO
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Account Executive - Showroom Premium Brand
Tempo Indeterminato · MILANO
MARNI
Account Executive
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Category Manager - Azienda Beauty
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Retail Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · ALBA
ADECCO ITALIA SPA
Tecnico/a Produzione Abbigliamento
Tempo Indeterminato · STRA
CONFIDENZIALE
Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
E-Commerce & Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · ROMA
YVES ROCHER
Digital Performance Marketing Specialist (Origgio-va)
Tempo Indeterminato · ORIGGIO
ULTIMA ITALIA S.R.L
Production And Sourcing CO-Ordinator (Production Merchandiser)
Tempo Indeterminato · MILANO
UMANA SPA
Ispettore Controllo Qualità Abbigliamento Estero
Tempo Indeterminato · PECCIOLI
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
12 set 2022
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Tapestry punta a 8 miliardi di dollari di entrate annuali entro il 2025

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
12 set 2022

Il gruppo statunitense Tapestry Inc. ha comunicato di puntare a registrare un fatturato di 8 miliardi di dollari entro il 2025, basandosi su un tasso di crescita annuale composto del 6-7% in tre anni.

Coach - Autunno-Inverno 2022 - Womenswear - New York - © PixelFormula


L'ultimo Investor Day di Tapestry è stato il 9 settembre. In quell’occasione, il gruppo newyorkese proprietario di Coach, Kate Spade e Stuart Weitzman ha aggiornato le proprie previsioni di crescita triennali. L'utile per azione diluita dovrebbe essere superiore a 5 dollari, mentre il tasso di crescita annuale composto dovrebbe aggirarsi intorno al 6-7% da oggi al 2025.
 
Per marchio, le entrate di Coach dovrebbero crescere di circa il 5% in tre anni, a 5,7 miliardi di dollari, mantenendo un margine operativo del 30%. Da Kate Spade, la percentuale triennale di crescita annua è prevista essere nell’ordine dell'8% o del 9%, per un fatturato di 1,9 miliardi di dollari. Il margine operativo dovrebbe aumentare a circa il 15%. Il marchio con sede a New York si attiene al suo obiettivo di fatturato di 2 miliardi di dollari, con un margine operativo compreso tra il 15 e il 20%, aggiunge Tapestry.

Da Stuart Weitzman, il tasso di crescita annuo triennale dovrebbe essere di poco superiore al 10% e il fatturato annuale dovrebbe salire a 450 milioni di dollari. Il margine operativo dovrebbe raggiungere quasi il 10%, afferma l'azienda.

“Negli ultimi due anni abbiamo completamente trasformato la nostra azienda. Più che mai, ci siamo concentrati sul consumatore e sulla costruzione della nostra immagine di marca, che hanno portato a risultati eccezionali”, riassume Joanne Crevoiserat, la CEO di Tapestry, Inc.

“Grazie a questa solida base, abbiamo un enorme potenziale di progressione e siamo pronti a proseguire nella nostra crescita sostenibile con tutti i nostri marchi iconici. La congiuntura è in continua evoluzione e noi siamo pronti ad adattarci alla stessa velocità dei nostri clienti, con fiducia e agilità. Siamo convinti di poter aumentare ricavi e flusso di cassa a lungo termine per creare un valore significativo per tutti i nostri azionisti negli anni a venire”.

Tapestry ha anche colto l'occasione per rivelare gli assi principali della sua strategia per i prossimi tre anni. L'azienda vuole lavorare sulla fidelizzazione dei clienti, utilizzando il proprio modello di business per creare valore per la clientela attraverso una politica di acquisizione, fidelizzazione e riattivazione. Innovazione ed eccellenza del prodotto sono anch’essi fattori nel mirino del gruppo, in particolare per le sue borse più apprezzate e la sua linea di piccola pelletteria. Infine, Tapestry vuole migliorare la redditività delle proprie linee di calzature e lifestyle.

Per garantirsi una crescita online e in-store, l'azienda rafforzerà la strategia omnicanale e cercherà di alimentare la propria crescita in tutto il mondo con un focus particolare sul Nord America e sulla Cina, i suoi due mercati principali. Nei mercati in cui è ancora sottorappresentata, come il Sud-est asiatico e l'Europa, cercherà di cogliere tutte le opportunità.

Copyright © 2023 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.