Tag Heuer lancia telefonini di lusso


Campagna Publlicitaria TagHeueur

PARIGI, 26 GIU - La marca svizzera di orologi Tag Heuer, filiale del gruppo francese Lvmh, venderà i suoi nuovi telefonini di lusso in una cinquantina di gioiellerie tra le più prestigiose del mondo e non nei negozi di telefonia.

I cellulari Meridiist costano da 3.400 a 30.000 euro per il modello tempestato di 1.232 diamanti, e sono realizzati in acciaio ipoallergenico, lo schermo è in vetro di zaffiro e hanno un'autonomia di sette ore. Per testarne la solidità prima di essere commercializzati vengono fatti cadere per sette volte da 1,80 metri d'altezza, rinchiusi in una lavatrice con la sabbia, esposti a dosi massicce di raggi ultravioletti, immersi in un ambiente pieno di umidità e sottomessi a choc termici estremi, con temperature fino a -40 gradi.

Rispetto al BlackBerry e all'iPhone, sui Meridiist non si possono consultare le e-mail. Tag Heuer funziona sulle bande Nokia, che aveva già lanciato con successo anche il telefonino di lusso Dior (altra filiale di Lvmh). A prezzi più abbordabili anche altri giganti del lusso si erano lanciati nel mondo della telefonia mobile come Prada, che si è associata al coreano Lg, Dolce&Gabbana con l'americano Motorola, Armani con il coreano Samsung.

Fonte: Ansa

Copyright © 2018 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

OrologeriaLusso - AltroDistribuzionePeople
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER