×
1 506
Fashion Jobs
CONFIDENZIALE
Europe Man Rtw Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
FACTORY SRL
Responsabile di Linea Maglieria
Tempo Indeterminato · FUCECCHIO
AZIENDA LEADER NEL SETTORE LUXURY GOODS
Global Retail CRM Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
MANDARINA DUCK
Ecommerce Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CAMICISSIMA
Espansionista Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Responsabile Manovia Montaggio
Tempo Indeterminato · FIESSO D'ARTICO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Global Client Data Visualization Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CMP CONSULTING
E-Commerce e Marketplace Specialist
Tempo Indeterminato · SAN GIOVANNI LA PUNTA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Commerciale - Accessori e Minuterie - Settore Moda
Tempo Indeterminato · PADOVA
RETAIL SEARCH SRL
Back Office Commerciale - Customer Service Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Customer Engagement Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci HR Control Project Lead & Analyst
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
Operation Manager/Director
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
Gestione Ordini Marketplace
Tempo Indeterminato · NAPOLI
SETTORE BELLEZZA
CRM Specialist (Sede Origgio)
Tempo Indeterminato · ORIGGIO
RETAIL SEARCH SRL
Direttore Boutique Lusso Firenze
Tempo Indeterminato · FIRENZE
BOT INTERNATIONAL
Apparel, Footwear And Bags Buyer
Tempo Indeterminato · LUGANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Learning & Development Specialist
Tempo Indeterminato ·
JIMMY CHOO
Stock Controller
Tempo Indeterminato · SERRAVALLE SCRIVIA
PVH ITALIA SRL
E-Commerce Content Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Wholesale Account Manager Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Facility & IT Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
Di
AFP
Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
19 nov 2020
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Svizzera: previsto per il 2020 un crollo storico delle esportazioni

Di
AFP
Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
19 nov 2020

Nel mese di ottobre, il calo dell’export di orologeria svizzera è diminuito, ha annunciato la Federazione del settore, che tuttavia si aspetta per quest’anno la flessione più forte registrata negli ultimi 80 anni, a causa della crisi sanitaria.

L'export di orologi svizzeri continua a essere in calo - AFP


Nel mese di ottobre, la flessione delle esportazioni di orologeria si è limitata al -7,1% rispetto a ottobre 2019, attestandosi a 1,8 miliardi di franchi svizzeri (1,7 miliardi di euro), ossia il calo “meno forte degli ultimi 9 mesi”, ha precisato la Federazione Orologiera in un comunicato. Nel periodo tra gennaio e ottobre, il decremento è stato però del -25,8% su base annua, “lasciando presagire la più forte contrazione annuale mai registrata nel corso degli ultimi anni”.
 
In dettaglio, le esportazioni verso la Cina sono rallentate in ottobre, con un aumento limitato al 15,1% dopo quattro mesi di forte ripresa. A settembre l’export è balzato del 78,7%, grazie a un aumento dei consumi di prodotti di lusso ma anche alle vendite in loco, mentre i clienti cinesi normalmente effettuano una buona quota dei loro acquisti all'estero.

Ad Hong Kong, invece, le vendite sono tornate in territorio positivo per la prima volta da marzo 2019, registrando un aumento del 3,5%. In questo mercato, considerato la porta dell'Asia per i beni di lusso, erano in caduta libera dall'inizio delle proteste a favore della democrazia.
 
Negli altri mercati principali, le esportazioni di orologi hanno continuato a registrare una tendenza al ribasso, scendendo del -5,3% negli Stati Uniti, del -17,4% in Giappone e del -8,1% nel Regno Unito. Le flessioni più significative in Europa hanno interessato Francia (-38,6%), Spagna (-27,6%), Italia (-25,5%) e Germania (-17,3%).
 
"L'evoluzione della pandemia in questi mercati e le misure adottate dai rispettivi governi non incoraggiano l'ottimismo per i prossimi mesi", ha ammesso la federazione orologiera.
 
Ad aprile, le esportazioni di orologi sono crollate del -81,3% a causa della chiusura dei negozi e del congelamento del trasporto aereo. Dopo questo calo record, l’export di orologi hanno continuato a precipitare nei mesi successivi, stabilizzandosi gradualmente da agosto.

Copyright © 2021 AFP. Tutti i diritti riservati.