×
1 362
Fashion Jobs
SLAM JAM SRL
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
SLOWEAR SPA
Area Manager Emea
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
CRM Manager - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIAL
Area Manager Sardegna
Tempo Indeterminato · OLBIA
CONFIDENTIAL
District Manager Sardegna
Tempo Indeterminato · OLBIA
CONFIDENTIAL
Responsabile Laboratorio Collaudo e Certificazione Qualità
Tempo Indeterminato · NAPOLI
FOURCORNERS
Key Account Manager - Beauty
Tempo Indeterminato · MILANO
ANTONIOLI S.R.L.
E-Commerce Operations Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
TOMMY HILFIGER
Assistant Manager
Tempo Indeterminato · PONTECAGNANO FAIANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Logistic Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Footwear Purchasing Specialist
Tempo Indeterminato · PADOVA
MIROGLIO FASHION SRL
Online Store Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHAEL PAGE ITALIA
Head of E-Commerce Luxury Company- International Country
Tempo Indeterminato ·
BENEPIU' SRL
Responsabile Produzione
Tempo Indeterminato · CARPI
CONFIDENZIALE
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
Gestione Ordini Marketplace
Tempo Indeterminato · NAPOLI
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Export Area Manager Russian Speaker Abbigliamento Premium
Tempo Indeterminato · MILANO
UNDER ARMOUR
Brand Representative Under Armour Nord-Est Female Collection (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLZANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Specialist- Azienda Fashion
Tempo Indeterminato · GAGGIO MONTANO
RETAIL SEARCH SRL
Specialista Logistica e Spedizioni
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
E-Commerce Manager- Azienda Moda
Tempo Indeterminato · LEGNANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Digital Manager
Tempo Indeterminato · MONZA
Di
AFP
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
31 mag 2021
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Svizzera: ad aprile le esportazioni di orologi tornano ai livelli pre-crisi

Di
AFP
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
31 mag 2021

Le esportazioni di orologi svizzeri hanno continuato a riprendersi ad aprile, recuperando e persino superando “leggermente” il loro livello pre-crisi sotto l'impulso di Cina e Stati Uniti, ha reso noto in un comunicato la federazione orologiera elvetica.

DR


Ad aprile, le esportazioni di orologi sono ammontate a 1,8 miliardi di franchi svizzeri (1,6 miliardi di euro), che equivale a un aumento del 2% rispetto ad aprile 2019, ha affermato la federazione in una nota.
 
Per riflettere la tendenza, la federazione orologiera svizzera questa volta ha cambiato la sua consueta base di confronto.

Con lo shock della crisi sanitaria, le esportazioni di orologi hanno registrato ad aprile 2020 un calo storico (-81,3%), il più alto mai sperimentato dal settore.
 
La comparazione anno su anno mostra un rimbalzo spettacolare del 446,1% ad aprile 2021. La federazione orologiera della confederazione elvetica ritiene tuttavia che questa base sia “non rilevante” per riflettere l'evoluzione delle esportazioni nel settore e quindi ha utilizzato i dati del 2019 come punto di riferimento per fare un confronto e spiegare le tendenze principali.
 
Ad aprile le esportazioni di orologi sono state ancora trainate dalla Cina, dove sono aumentate del 75% rispetto ad aprile 2019. In assenza della possibilità di viaggiare, parte degli acquisti che solitamente venivano effettuati durante gli spostamenti turistici si sono riversati sulle boutique locali, amplificando la crescita in Cina, che era stato l'unico grande mercato in cui le esportazioni di orologi svizzeri lo scorso anno erano cresciute.
 
Nell'ultimo mese, le esportazioni di orologi si sono riprese anche negli Stati Uniti, superando il livello pre-crisi, con un aumento del 14,6% rispetto ad aprile 2019. 
 
In compenso, esse sono rimaste in diminuzione negli altri principali mercati, con una flessione del 24,8% a Hong Kong, dell'11,7% in Giappone e del 5,1% in Europa. In Francia, mercato chiave in Europa per le vendite di beni di lusso ai turisti, le esportazioni di segnatempo elvetici sono diminuite del 28,5%.
 
L'anno scorso il settore è stato duramente scosso dalla crisi sanitaria, sia per il crollo del turismo, da cui il settore del lusso dipende strettamente, sia per le chiusure dei negozi durante i lockdown.

Copyright © 2021 AFP. Tutti i diritti riservati.