×
1 228
Fashion Jobs
FOURCORNERS
Earned & Owned Media Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CLAUDIE PIERLOT ITALIE
Area Manager Italy - Permanent Contract H/F
Tempo Indeterminato · MILAN
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Toscana Settore Fashion
Tempo Indeterminato · FIRENZE
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Fashion Puglia
Tempo Indeterminato · BARI
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Lazio
Tempo Indeterminato · ROMA
MANUFACTURE DE SOULIERS LOUIS VUITTON SRL
Rsponsabile Modelleria e Industrializzazione Tomaie Sneakers e Mocassino
Tempo Indeterminato · FIESSO D'ARTICO
LABOR S.P.A
Business Developer - Luxury/Moda
Tempo Indeterminato · MILANO
VALENTINO
IT CRM Specialist
Tempo Indeterminato · VALDAGNO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
j&w, Licenses And Décor Digital Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Area Manager Centro- Nord Est
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
MICHAEL PAGE ITALIA
Buyer Retail - Accessori - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHAEL PAGE ITALIA
Area Manager Centro Italia - Base Roma
Tempo Indeterminato · ROMA
PRONOVIAS GROUP
Accounting Manager
Tempo Indeterminato · CUNEO
VICTORIA’S SECRET
Area Manager Victoria's Secret
Tempo Indeterminato · BERGAMO
TESSILFORM SPA -PATRIZIA PEPE
HR Business Partner
Tempo Indeterminato · MILANO
OTB SPA
Category Buyer
Tempo Indeterminato · BREGANZE
OTB SPA
Sap Successfactors Hcm Solutions Specialist
Tempo Indeterminato · BREGANZE
L'AUTRE CHOSE
Addetto al Reporting e Controllo di Gestione
Tempo Indeterminato · PORTO SANT'ELPIDIO
VALENTINO
Digital Media Planning & Buying Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ROSSIMODA S.P.A.
Tecnico Industrializzatore Strutture
Tempo Indeterminato · VIGONZA
MANUFACTURE DE SOULIERS LOUIS VUITTON SRL
IT Manager
Tempo Indeterminato · FIESSO D'ARTICO
ALEXANDER MCQUEEN ITALIA S.R.L.
Alexander Mcqueen Stock Controller
Tempo Indeterminato · ROMA
Pubblicità

Sviluppo sostenibile: Adidas e Zara salgono nella classifica di Interbrand

Pubblicato il
today 26 giu 2014
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Il produttore tedesco di articoli sportivi e il gigante spagnolo dell'abbigliamento ottengono una delle maggiori progressioni dell'anno nella classifica 'Best Global Green Brands' di Interbrand. Tra i 50 marchi figurano anche L’Oréal, Nike, H&M, Avon e Colgate.

Interbrand 'Best Global Green Brands 2014'


Zara è passato dalla 48a alla 34a posizione. Interbrand ricorda che il brand si è impegnato ad applicare delle pratiche di sostenibilità ambientale, e ha introdotto una politica di gestione degli scarti in tutti i suoi programmi di riferimento, soprattutto attraverso la formazione del suo personale alle buone prassi. «Nel 2020, tutti i negozi di Zara esistenti nel mondo hanno il target di essere al 100% eco-ottimizzati», ricorda Interbrand. «Il miglioramento continuo di Zara si traduce in un punteggio elevato di performance e percezione, diventando così il marchio che ha avuto l'incremento maggiore nel 2014, insieme a Ikea».

Forte del suo approccio «fair play» basato su quattro cardini, anche Adidas ottiene una bella crescita, passando dal 15° all'8° posto. «Che si tratti dell'approvvigionamento o dello sviluppo di materiali più rispettosi dell'ambiente, del coinvolgimento della base dei dipendenti o dei diritti dell'uomo, o ancora la riduzione del consumo d'acqua e dell'inquinamento, i quattro pilastri di Adidas forniscono un quadro concettuale che permette ai suoi partner di comprendere meglio, di valutare e riferire sugli obiettivi di sostenibilità della multinazionale della calzatura e dello sportswear», sottolinea Interbrand.

Matthieu Guinebault (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2020 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.