×
1 497
Fashion Jobs
SIDLER SA
Collection Merchandising Manager Kids / Fashion Brand / Stabio
Tempo Indeterminato · STABIO
RANDSTAD ITALIA
Responsabile Prodotto & Coordinamento Fornitori
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Operations And Digital Supply Senior Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CHABERTON PROFESSIONALS
Area Manager Outlet Europa - Fashion & Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Sistemi Informativi
Tempo Indeterminato · VIGEVANO
JENNIFER TATTANELLI
Responsabile Ufficio Prodotto
Tempo Indeterminato · FIRENZE
BALENCIAGA LOGISTICA
Balenciaga - Shoes Costing Specialist
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Retail Supervisor Italia/Estero
Tempo Indeterminato · TORINO
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Retail Supervisor Italia/Estero
Tempo Indeterminato · MILANO
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Retail Supervisor Italia/Estero
Tempo Indeterminato · GENOVA
CONFIDENZIALE
Sales Account Manager Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Responsabile Produzione e Avanzamento Produzione
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Sales Export Manager Usa
Tempo Indeterminato · MILANO
BALENCIAGA LOGISTICA
Balenciaga - Buyer Pellami, Tessuti e Semilavorati Per Pelletteria
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
RANDSTAD ITALIA
Ispettore Controllo Qualità Categoria Kids
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Retail Director - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
IT Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
PAUL&SHARK
Area Manager Outlet - Centro Sud
Tempo Indeterminato · VARESE
SELECTA
Responsabile Tecnico di Produzione in Outsourcing
Tempo Indeterminato · FIRENZE
MOTIVI
District Manager
Tempo Indeterminato · FIRENZE
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Digital Catalogue Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ADECCO ITALIA SPA
​Retail IT Specialist - Omnichannel
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
Pubblicato il
15 giu 2010
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Su Pitti splende il sole malgrado le nubi del cielo fiorentino

Pubblicato il
15 giu 2010

Firenze, 15/06/2010 - Si è aperta stamani alla Fortezza da Basso la 78esima edizione di Pitti Immagine Uomo, salone di riferimento leader per tradizione e qualità nel settore della moda maschile.


Pitti Immagine Uomo 78 - Inaugurazione

Grande l'ottimismo durante la cerimonia inaugurale: “E’ un’edizione che si annuncia molto interessante, all’insegna di una ripresa del settore tessile e dell’abbigliamento" ha dichiarato il vicesindaco Dario Nardella, presente in qualità di rappresentante del Comune di Firenze. “La città accoglie Pitti in un momento di grande fermento e dinamismo, come testimoniano tutte le indagini nazionali ed internazionali, che vedono Firenze come locomotiva della ripresa sul mercato turistico internazionale e del made in Italy”.

Alberto Bombassei (Vice Presidente per le Relazioni industriali, affari sociali e previdenza di Confindustria), riprendendo quanto detto da Michele Tronconi (Presidente di Sistema Moda Italia), ha sottolineato che la crisi é superata, ma non lo sono i suoi effetti e che resta quindi fondamentale saper innovare e rispettare le regole tra i vari paesi, senza dimenticare che facciamo parte di un mondo globalizzato. "Oltre alle locomotive economiche di sempre (Usa, Giappone) ci sono oggi nuovi mercati con cui fare i conti, prima fra tutti la Cina. Ma noi non dobbiamo temere questi paesi emergenti, perché in tutta l'industria manifatturiera italiana c'é una capacità di operare che per noi é scontata, ma che non é scontata nel resto del mondo. Il concetto di fare qualità e lavorare bene per gli altri paesi non è naturale come lo é per noi. Noi italiani abbiamo il gusto del bello e del design. Questa differenza va mantenuta, investendo maggiormente in ricerca e sviluppo e continuando a fare la gamma di prodotto alto che ci ha sempre caratterizzato".

Bombassei ha concluso il suo intervento ricordando anche l'importanza dell'investimento sulle risorse umane: "Se siamo coerenti dobbiamo crescere comme innovazione ma anche come investimento sui giovani che devono riprendere la passione del manifatturiero, una passione che oggi si é un po' persa, perché il modello del giovane rampante é diventato per noi quello della finanza, sulle orme degli americani. Fortunatamente abbiamo mantenuto una buona parte di manifatturiero e se si torna ora a potenziarlo, noi siamo tra le prime dieci potenze industriali dei mondo, potremo andare lontano".

L'inaugurazione si é conclusa con il conferimento da parte di Raffaello Napoelone, Amministratore Delegato di Pitti Immagine, del premio Pitti Immagine Uomo, che é stato dato ad Incotex, azienda che, dal 1951, produce pantaloni di altissima qualità ed é diventata un punto di riferimento nel mondo nel suo settore. Roberto Compagno, presidente della Incotex Slowwear, ha dichiarato: "Siamo onorati e gratificati di ricevere questo premio, riconoscimento assegnatoci dalla manifestazione che é per noi la più importante di tutte a livello mondiale. Siamo cresciuti con Pitti con cui collaboriamo da più di 20 anni, siamo orgogliosi, li ringraziamo e speriamo di continuare sempre meglio.".

Con il premio ad Incotex, Gruppo Slowear, Pitti Immagine Uomo rende omaggio ad una lunga tradizione di prodotto e ad un ambizioso progetto imprenditoriale che, insieme, svelano l'anima del Made in Italy.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.