Stephane Rolland Haute Couture rafforza il capitale

Fondatore della propria maison di haute couture, Stéphane Rolland è stato supportato, fin dalle origini da due azionisti, che hanno aumentato il capitale della società portandolo a 900000 euro. Grazie a questa operazione, il capitale della Stéphane Roland Haute Couture passa a 1,5 milioni di euros. La giovane griffe, fondata nel 2007, ha registrato un primo anno di successi, chiudendo il 2008 con circa 5 milioni di euro di fatturato ed un beneficio netto di 62500 euro. L’ambizioso obiettivo per il 2009 è di portare il fatturato a ben 6 milioni di euro.


Stéphane Rolland Haute Couture p/e 2009 - Photo : PixelFormula

L’azienda, la cui sede non poteva che trovarsi nell’VIII arrondissement di Parigi, firmamento delle griffe haute couture, conta ad oggi trenta dipendenti e una clientela selezionata. Stéphane Rolland, che prima di fondare il proprio brand è stato il direttore artistico di Jean-Louis Scherrer per dieci anni, ha infatti saputo conservare i clienti della precedente maison. Questi, che arrivano niente meno che dalle due americhe, dal medio oriente, dalla Cina o ancora dalla Turchia, si recano con regolarità nello showroom dello stilista, al numero 10 dell’Avenue George V, che è anche l’unico punto vendita della griffe.

Stéphane Rolland ha in serbo una sorpresa per l’estate prossima: il lancio di una gamma di accessori di prestigio, che verrà presentata in occasione del suo defilé haute couture il prossimo luglio. La nuova linea, in cui « lusso » è parola d’ordine, sarà realizzata con pietre preziose in edizione limitata, per un risultato unico e prestigioso.

Fonte: C. Vautard

Copyright © 2019 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Lusso - Prêt à porter Business
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER