Stella Luna nomina Capucine Safyurtlu direttrice della creazione

Dopo 10 anni di attività, Stella Luna vuole crescere di più. La griffe cinese di calzature femminili di alta gamma, che negli ultimi anni ha dato il via al suo processo di internazionalizzazione, ha bisogno di affermare il proprio stile. Per forgiare un'identità di prodotto più forte, Stella Luna ha nominato la sua prima direttrice creativa: Capucine Safyurtlu.

Capucine Safyurtlu - Sonia Sieff

Stephen Chi, il fondatore del marchio, proveniente da una famiglia di produttori specializzati che ha sviluppato il gruppo Stella International, continuerà a supervisionare la creazione, ma Capucine Safyurtlu sta già apportando le proprie idee alle collezioni e il suo lavoro sarà visibile a partire dalla stagione autunno-inverno 2016/17.

Assunta qualche mese fa come consulente, colei che in precedenza è stata la direttrice dello stile e dell'immagine del brand Maje ha saputo diventare indispensabile per Stella Luna. Con questa nomina, Stella Luna conta di riuscire a dare una nuova dimensione al marchio, che è in cerca di fama.

Dopo essersi fatta conoscere come fashion editor di “Numéro” e poi di “Vogue”, Capucine Safyurtlu va a rappresentare la continuità stilistica di un brand che ha sempre avuto un'équipe stilistica europea. Stella Luna dispone di circa 180 negozi in Cina e di una quindicina in Medio Oriente. Il brand cinese ha anche aperto tre punti vendita a Parigi (in boulevard Saint-Germain, rue François 1er, rue Saint-Honoré) e un corner alle Galeries Lafayette Haussmann tre anni fa.

Anaïs Lerévérend (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2019 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Moda - ScarpeLusso - ScarpeNomine
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER