×
1 461
Fashion Jobs
keyboard_arrow_left
keyboard_arrow_right

Stefania Ricci (Ferragamo) su stallo creativo e giovani generazioni nella moda

Di
Ansa
Pubblicato il
today 15 lug 2019
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

"La moda in Italia ma non solo, sta vivendo un momento di stallo, un momento di cambiamento e di riflessione, di stallo della creatività. Anche se l'Oriente si affaccia con motivi di interesse". È la convinzione di Stefania Ricci, direttore del Museo Salvatore Ferragamo e della Fondazione Ferragamo, espressa all'ANSA a margine di ITS, International Talent Support, la manifestazione di mostre e sfilate di collezioni, che si svolge ogni anno a Trieste.

Stefania Ricci, direttore del Museo Salvatore Ferragamo e della Fondazione Ferragamo


Ricci, tuttavia sostiene che si tratti "solo di un momento" e che, alla fine, "la sostenibilità e l'economia circolare potrebbero rivelarsi un vantaggio per l'Italia". Non tutto è comunque in una fasa opaca: "I nuovi designer e i giovanissimi fanno cose che sono frutto di un pensiero, hanno una loro filosofia. Sono cioè meno condizionati, meno legati di un tempo all'estetica e tendono al recupero delle tradizioni, dell'artigianato. Questo”, prosegue Stefania Ricci, “significa anche lentezza, dunque riflessione. Tutto questo dovrà poi sposarsi con la parte della tecnica".

È il primo anno che il Museo Ferragamo è presente all'evento triestino, animato "dallo spirito giusto: passione per la moda e attenzione ai giovani, i quali capiscono che dietro la moda c'è tecnica, c'è ricerca".

Copyright © 2019 ANSA. All rights reserved.