×
1 551
Fashion Jobs
DFS ITALIA
Client Services Manager
Tempo Indeterminato · VENEZIA
DFS ITALIA
Travel Industry Marketing Manager
Tempo Indeterminato · VENEZIA
PESERICO
Coordinamento Ufficio Prodotto
Tempo Indeterminato · CORNEDO VICENTINO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Outlet District Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
QUANTA PROFESSIONALS
Sales Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Retail Sicilia
Tempo Indeterminato · CATANIA
DIEGO M
Product Developer Con Ottimo Inglese
Tempo Indeterminato · CASTELNUOVO DEL GARDA
CAMICISSIMA
Merchandiser Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
ALEGRI TRADE
Impiegato Ufficio Vendite
Tempo Indeterminato · PRATO
CONFIDENZIALE
Csr Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Digital & Ecommerce Professional
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
Finance Business Controller
Tempo Indeterminato · VARESE
CONFIDENZIALE
Area Manager Centro Sud
Tempo Indeterminato · ROMA
CONFIDENZIALE
Sales Manager - Fidenza Outlet
Tempo Indeterminato · FIDENZA
EXPERIS S.R.L.
Account Manager Beni di Lusso
Tempo Indeterminato · VICENZA
G COMMERCE EUROPE S.P.A.
Gucci Emea Emarketing & Analytics Manager
Tempo Indeterminato ·
AFS INTERNATIONAL SRL
Export Sales Manager
Tempo Indeterminato · POMPEI
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Retail Puglia
Tempo Indeterminato · BARI
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Piemonte
Tempo Indeterminato · TORINO
TRUSSARDI
Product Manager Leggero
Tempo Indeterminato · MILANO
TRUSSARDI
Senior Product Manager Knitwear
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
International Sales Manager
Tempo Indeterminato · NAPOLI

Standard Ethics declassa Kering dopo il caso Gucci

Pubblicato il
today 18 set 2019
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Gucci pesa sulla valutazione di sostenibilità di Kering. L’agenzia di rating Standard Ethics ha infatti declassato il gruppo francese del lusso a ‘E-‘ da ‘E’ dopo la vicenda che ha coinvolto Gucci, la sua griffe ammiraglia, in un caso di frode fiscale. 

@gucci


La scala di Standard Ethics comprende nove gradi di giudizio, dal più alto ‘EEE’ al più basso, rappresentato dalla lettera ‘F’. Il gruppo francese, a cui fanno capo – tra gli altri – Saint Laurent, Bottega Veneta e Balenciaga, ha raggiunto un accordo con le autorità italiane per mettere fine al contenzioso, pagando la cifra record di 1,25 miliardi di euro.
 
L’indagine della Guardia di Finanza aveva fatto emergere un’evasione fiscale riconducibile alla griffe fiorentina di circa 1,4 miliardi di euro con ricavi non dichiarati per 14,5 miliardi.

“In generale, Kering dimostra di essere allineata alle indicazioni internazionali anche nel proprio Codice Etico e mostra particolare attenzione agli aspetti ambientali”, specifica la nota di Standard Ethics. 
 
Il gruppo Pinault, infatti, sta lavorando ad una metodologia di conto economico ambientale (EP&L) per analizzare l'impatto delle proprie attività sull’ambiente e, nel 2018, ha pubblicato il suo primo rapporto integrato, ispirato al quadro dell’International Integrated Reporting Council (IIRC), riconosce l’agenzia. Tuttavia, il caso Gucci non può “che avere un forte impatto sull’analisi finale del [suo] rating”, conclude Standard Ethics.

Copyright © 2019 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.