×
1 854
Fashion Jobs
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Global Retail Training Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Ecommerce Manager
Tempo Indeterminato · COMO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Showroom Manager Arredamento Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
CHABERTON PROFESSIONALS
Sales Area Manager, Emerging Markets - Luxury Brand
Tempo Indeterminato · MILANO
AZIENDA DI CALZATURE
Application Specialist
Tempo Indeterminato · SAN MAURO PASCOLI
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Website Analytics Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
DIESEL
Europe Head of E-Commerce
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Concessions
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHAEL PAGE ITALIA
District Manager Lazio
Tempo Indeterminato · ROMA
CONFIDENZIALE
Area Manager Nord Italia
Tempo Indeterminato · ITALIA
FORPEN
Fisso
Tempo Indeterminato · SAONARA
THUN SPA
Analytics Junior Consultant
Tempo Indeterminato · MANTOVA
THUN SPA
Analytics Senior Consultant
Tempo Indeterminato · MANTOVA
CONFIDENZIALE
Area Manager - Est Europa
Tempo Indeterminato · MILANO
SWAROVSKI
Allocator Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
DOPPELGANGER
Addetto Tesoreria
Tempo Indeterminato · ROMA
HUGO BOSS
Retail Operations Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
STIÙ SHOES
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Ecommerce Manager
Tempo Indeterminato · COMO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Operations Specialist Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
MOTIVI
District Manager
Tempo Indeterminato · FIRENZE
NYKY SRL
E-Commerce Content Creator Specialist
Tempo Indeterminato · SILEA
Pubblicità
Di
AFP
Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
22 mar 2022
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Spinta da una forte domanda in Nord America, Nike fa meglio del previsto nel terzo trimestre

Di
AFP
Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
22 mar 2022

Grazie alla forte domanda dei suoi prodotti in Nord America, il colosso statunitense dell'abbigliamento sportivo e delle calzature Nike ha superato le aspettative nel terzo trimestre dell’esercizio fiscale.


Facebook: Nike


Secondo i risultati comunicati il 21 marzo, il brand ha realizzato tra inizio dicembre e fine febbraio un giro d’affari di 10,9 miliardi di euro, rispetto ai 10,6 miliardi previsti dal mercato. L’utile netto si è attestato a 1,4 miliardi di dollari, o 87 cent per azione, meglio dunque dei 71 cent previsti.
 
I ricavi sono aumentati nelle regioni Europa, Medio Oriente e Africa (+13%) e Asia Pacifico e America Latina (+19%), ma sono diminuiti nell’area che comprende Cina continentale, Hong Kong, Macao e Taiwan (-8%).

È probabile che le difficoltà incontrate in questa regione aumenteranno nel trimestre in corso, a causa dei confinamenti in diverse grandi città cinesi dovuto a un focolaio di casi di contaminazione da Covid-19.
 
A livello globale, le vendite online del gruppo di Beaverton (Oregon) hanno registrato una forte crescita, salendo del 22%. I ricavi delle vendite nei negozi di proprietà sono aumentati del 14%.
 
A Wall Street, le azioni Nike sono aumentate di circa il 6% negli scambi elettronici dopo la chiusura delle contrattazioni.

Copyright © 2022 AFP. Tutti i diritti riservati.