×
1 272
Fashion Jobs
FOURCORNERS
Sales Manager Emilia Romagna
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
FOURCORNERS
Sales Manager Lombardia
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Visual Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Floor Manager
Tempo Indeterminato · ROMA
RANDSTAD ITALIA
Art Director - Beni di Lusso e Gioielli
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Junior Trademark Attorney
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
E-Commerce Specialist - Settore Fashion &Amp; Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
ESSE-M STUDIO
Plant Quality Manager Settore Tessile
Tempo Indeterminato · COMO
ANONIMA
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
SPADAROMA
Logistic Manager
Tempo Indeterminato · NOLA
RANDSTAD ITALIA
HR Organization Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Area Manager Emilia Romagna
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
DEDAR
Trade Marketing Manager
Tempo Indeterminato · APPIANO GENTILE
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Health & Safety Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
TAKE OFF
Buying Account Manager (Off-Price Fashion)
Tempo Indeterminato · GEZIRA
CONFIDENZIALE
Amministrazione
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Senior Creative Strategist
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Product Marketing Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Ready to Wear Uomo Emporio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
Beauty Advisor Sud Italia
Tempo Indeterminato · CATANZARO
CONFIDENTIAL
Sap Specialist
Tempo Indeterminato · NOLA
THE THIN LINE LANZAROTE
Responsabile Marketing
Tempo Indeterminato · TÍAS
Pubblicità
Di
APCOM
Pubblicato il
16 apr 2012
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Sofia Gnoli: "Moda, dalla nascita della haute couture a oggi"

Di
APCOM
Pubblicato il
16 apr 2012

E' uscito il nuovo libro di Sofia Gnoli, docente di Storia della moda all'Università Sapienza di Roma. Il volume, (Carocci editore, 367 pp, 34 euro) ripercorre la storia della moda dall'affermarsi della haute couture, nella Parigi di fine ottocento, fino ai nostri giorni. Con uno sguardo privilegiato all'Italia, l'autrice riesamina il passaggio dall'alta moda al prêt-à-porter fino ad arrivare alle ultime manifestazioni della fast fashion.


Foto APCOM

La moda moderna nasce in Francia con Charles Frederick Worth; l'Italia entrerà in gioco fra le due guerre mondiali con creatori come Elsa Schiaparelli e Salvatore Ferragamo. Bisognerà attendere però gli anni 50 con nomi quali Roberto Capucci ed Emilio Pucci perchè la moda italiana si imponga a livello internazionale, fino al trionfo del Made in Italy negli anni 70 e 80 con, fra i più grandi, Armani, Valentino, Ferré e Versace.

Di tutti i protagonisti della storia della moda l'autrice traccia profili vivaci, corredati da foto d'epoca inedite. Nell'ultima parte del libro, Gnoli esamina i fenomeni di griffe come Fendi, Gucci e Prada fino ad arrivare ad accennare agli ultimi protagonisti del nuovo rinascimento italiano. (Frida Giannini, Riccardo Tisci, Marco de Vincenzo ecc.).

"Valorizzare la cultura della moda italiana è sempre stato il mio obiettivo. Nel nostro Paese infatti, nonostante la sua importanza economica, la moda è ancora guardata con diffidenza e si tende a dimenticare che fa parte del nostro patrimonio culturale e che come tale dovrebbe essere riconosciuta a pieno titolo negli ambiti accademici", ha spiegato l'autrice.

Fonte: APCOM