Slowear fa il tris a Londra

Il gruppo veneto di abbigliamento alto di gamma Slowear, a cui fanno capo i marchi Incotex, Zanone, Glanshirt, Montedoro e Officina Slowear, punta a rafforzare la sua presenza nel mercato europeo ed apre il suo terzo punto vendita a Londra.

L'esterno del nuovo store Slowear a Londra
 
Il negozio, ubicato lungo King’s Road, nel celebre quartiere di Chelsea, si sviluppa su 2 piani e raggiunge una superficie commerciale di 90 mq. All’interno presenta uno spazio espositivo dedicato al segmento calzature, un tavolo teca per l’esposizione di vinili ed un’area lounge con una grande libreria.
 
Nata nel 2013 con l’acquisizione da parte dello storico produttore di pantaloni Incotex degli altri 3 brand (Zanone, Montedoro e Glanshirt), Slowear già presiede il territorio londinese con altri due negozi: uno di 100 mq. in Marylebone High Street e l’altro di 70 mq. al 58 di South Molton Street.

L'interno del nuovo punto vendita londinese di Slowear
 
La società di origini veneziane, che entro fine anno aprirà un nuovo store a Tokyo, gestisce 40 punti vendita, tra negozi diretti, in franchising e shop-in-shop, e vanta un network di oltre 1.100 rivenditori globali.
 
Nel 2017, Slowear ha registrato 50 milioni di euro di fatturato, di cui il 70% realizzato all’estero ed il 30% in Italia, con Giappone, Europa ed USA tra i primi mercati di riferimento. Per il 2018, fanno sapere dall’azienda, si attende una crescita delle vendite del 6%.

Copyright © 2019 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Moda - Prêt à porter Moda - AccessoriModa - ScarpeLusso - Prêt à porter Lusso - AccessoriLusso - ScarpeDistribuzione
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER