×
1 386
Fashion Jobs
FOURCORNERS
Retail Manager Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Discord Community Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Web3 Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
ELENA MIRO'
Head of Merchandising And Buying
Tempo Indeterminato · ALBA
UMANA SPA
Industrial Controller
Tempo Indeterminato · SAN MAURO PASCOLI
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci HR Controlling Reporting & Finance Projects Lead
Tempo Indeterminato ·
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Industrializzatore/Industrializzatrice Pelletteria
Tempo Indeterminato · PADOVA
EDAS
Responsabile Amministrativo/a
Tempo Indeterminato · ROMA
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Direttore - Department Store Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Area Manager - Sicilia
Tempo Indeterminato · PALERMO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Media Insights Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
LOGO FIRENZE SRL
Product Manager Rtw
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
THUN SPA
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Affiliate E-Commerce Coordinator
Tempo Indeterminato · CHIASSO
VERSACE
Stock Controller - Napoli
Tempo Indeterminato · NAPOLI
FOURCORNERS
Responsabile Ricerca Tessuti
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Responsabile Controllo Qualita'
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
TBD EYEWEAR
Creative Content Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Accessori Emporio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Loss Prevention Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
AZIENDA RETAIL
Marketing Director
Tempo Indeterminato · NAPOLI
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga - Rtw Quality Coordinator
Tempo Indeterminato · NOVARA
Pubblicità
Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
2 nov 2021
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Skechers abbassa le previsioni annuali dopo un Q3 al di sotto delle aspettative

Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
2 nov 2021

Il marchio americano di calzature Skechers USA, Inc. ha registrato nel terzo trimestre un fatturato di 1,55 miliardi di dollari (1,34 miliardi di euro), al di sotto delle aspettative, nonostante una forte crescita del 19,2% rispetto agli 1,3 miliardi di dollari (1,12 miliardi di euro) realizzati dall'azienda nel terzo trimestre del 2020.


Skechers abbassa le previsioni annuali dopo un Q3 al di sotto delle aspettative - Instagram: @skechers

 
In occasione della pubblicazione dei risultati del secondo trimestre, lo scorso luglio, Skechers aveva previsto un fatturato compreso tra 1,60 e 1,65 miliardi di dollari (1,38-1,42 miliardi di euro) per il terzo trimestre, chiuso il 20 settembre 2021. Sebbene la società non abbia raggiunto i suoi obiettivi, il CEO David Weinberg ha sottolineato che la progressione nel Q3 rappresenta comunque "un notevole successo, tenendo conto delle problematiche emerse nella catena di approvvigionamento".
 
La società ha registrato crescite in tutti i canali: il wholesale interno è salito del 10,1% su base annua, il wholesale internazionale del 10,6% e il retail del 44,1%. La crescita del canale wholesale internazionale è stata trainata principalmente da una progressione del 61,9% delle vendite dei distributori e da aumenti del 10% in Cina del 67,5% in India, parzialmente compensate da un calo del -11% in Europa. Il giro d’affari comparabile dei negozi di vendita diretta ai consumatori è salito del 31%, riflettendo un incremento del 33,7% negli Stati Uniti e del 25,1% a livello internazionale.

L'utile netto trimestrale di Skechers ha raggiunto i 103,1 milioni di dollari (88,9 milioni di euro), in crescita del 60,3% rispetto ai 64,3 milioni di dollari raccolti nello stesso periodo dello scorso anno. L'utile diluito per azione ha raggiunto quota 0,66 dollari, rispetto agli 0,41 nel terzo trimestre del 2020.
 
"Nonostante le gravi sfide che la catena di approvvigionamento globale deve affrontare, abbiamo raggiunto un fatturato record nel terzo trimestre, con forti margini lordi e una fantastica crescita degli utili", ha dichiarato John Vandemore, CFO di Skechers. "Inoltre, abbiamo continuato a investire nelle nostre infrastrutture; il nostro centro di distribuzione in Cina è ora pienamente operativo e abbiamo fatto progressi su molti altri progetti infrastrutturali e tecnologici".
 
Nei primi nove mesi dell'esercizio fiscale, Skechers ha realizzato un fatturato di 4,64 miliardi di dollari (4 miliardi di euro), in crescita del 41,7% rispetto ai 3,27 miliardi di dollari (2,82 miliardi di euro) dell'anno fiscale precedente. L'utile netto del periodo ha raggiunto i 339,1 milioni di dollari (292,3 milioni di euro), o 2,17 dollari per azione diluita, rispetto ai 45,3 milioni di dollari, o 0,29 per azione diluita, nello stesso periodo dell'anno fiscale 2020.
 
A fronte dei risultati del terzo trimestre, Skechers ha rivisto leggermente al ribasso l’outlook per l'intero anno. La società prevede ora un fatturato compreso tra 6,15 e 6,20 miliardi di dollari (tra 5,3 e 5,35 miliardi di euro) e un utile diluito per azione compreso tra 2,45 e 2,50 dollari. In precedenza, stimava vendite comprese tra 6,15 miliardi e 6,25 miliardi di dollari e un utile per azione compreso tra 2,55 e 2,65 dollari.
 
Per il quarto trimestre, Skechers punta a un utile diluito per azione compreso tra 0,28 e 0,33 dollari e a un fatturato compreso tra 1,51 e 1,56 miliardi di dollari.
 
Skechers gestisce attualmente 3.891 store in tutto il mondo, di cui 523 negli Stati Uniti, 331 a livello internazionale, 467 punti vendita in joint venture e 2.570 negozi di distributori, licenziatari e in franchising.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.