×
1 114
Fashion Jobs
FOURCORNERS
Area Manager Wholesale Europe
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
Product Manager Accessori
Tempo Indeterminato · TREVISO
DELL'OGLIO
Sales Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
CLARKS - ASAK & CO. S.P.A.
Addetta/o Ufficio Commerciale
Tempo Indeterminato · BUSSOLENGO
RANDSTAD ITALIA
Coordinator Ufficio Commerciale & Marketing
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Autista di Direzione (Driver)
Tempo Indeterminato · MILANO
MASSIMO BONINI SHOWROOM
Impiegato/a Back Office Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
IRIDE GROUP SRL
Impiegato/a Commerciale
Tempo Indeterminato · OTTAVIANO
FOURCORNERS
Brand Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOT INTERNATIONAL
Apparel, Footwear And Bags Buyer
Tempo Indeterminato · LUGANO
CAPRI SRL
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · NOLA
OTTICA GIULIANELLI
Ecommerce Manager
Tempo Indeterminato · FERRARA
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Global Client Data Visualization Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Area Manager Estero - Settore Accessori
Tempo Indeterminato · NAPOLI
FOURCORNERS
Online Brand Executive
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Logistics Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
THE THIN LINE LANZAROTE
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · TÍAS
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager- Azienda Moda
Tempo Indeterminato · MILANO
VERSACE
Wholesale Area Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Responsabile Sviluppo Collezioni Calzature
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
CRM Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci ww Business Performance Management Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
28 ott 2019
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

ShowroomPrivé registra un calo dell’8,6% nel terzo trimestre

Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
28 ott 2019

ShowroomPrivé perde terreno nel terzo trimestre. Lo specialista francese delle vendite online ha visto il suo fatturato diminuire dell’8,6% nel periodo, scendendo a 125 milioni di euro rispetto ai 136,7 milioni di un anno fa.


ShowroomPrivé è stata fondata nel 2006 da Thierry Petit e David Dayan. - ShowroomPrivé - Facebook


È dall’inizio del 2019 che i conti sono in rosso per la società: nei primi 9 mesi, il giro d’affari della piattaforma si è attestato a 427 milioni di euro, ossia il 5,6% in meno dell’anno precedente.
 
La pubblicazione dei risultati è stata accompagnata da un comunicato stampa in cui ShowroomPrivé imputa questi risultati negativi a diversi fattori, in primis “l’arresto di vendite poco profittevoli”. L’azienda segnala inoltre una “riduzione significativa degli investimenti in marketing” e “un passaggio graduale da un modello di acquisto fermo a degli acquisti condizionati”.

Se la piattaforma fondata nel 2006 evidenzia che nel terzo trimestre il paniere medio per cliente è aumentato del 2% a 90 euro, è pur vero che il numero di acquirenti è diminuito dell’11,3% nel periodo.
 
Con l’obiettivo di tornare a essere profittevole, ShowroomPrivé ha implementato una serie di misure raggruppate sotto al nome del piano “Performance 2018-2020”, tra cui “un controllo rigoroso dei costi operativi, una razionalizzazione delle funzioni di supporto e una riduzione degli acquisti fermi”.
 
La società basata a La Plaine Saint-Denis, nella regione parigina, aveva già rivisto al ribasso le previsioni per l’esercizio annuale 2019. Con i risultati del terzo trimestre in calo, ShowroomPrivé è perfettamente consapevole che l’ultimo periodo dell’anno, che aggruppa Black Friday, Natale e il tredicesimo anniversario dell’azienda, sarà “cruciale” per la sua profittabilità.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.