×
1 760
Fashion Jobs
BALENCIAGA LOGISTICA
Balenciaga - Buyer Pellami, Tessuti e Semilavorati Per Pelletteria
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
RANDSTAD ITALIA
Ispettore Controllo Qualità Categoria Kids
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Retail Director - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
IT Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
PAUL&SHARK
Area Manager Outlet - Centro Sud
Tempo Indeterminato · VARESE
SELECTA
Responsabile Tecnico di Produzione in Outsourcing
Tempo Indeterminato · FIRENZE
MOTIVI
District Manager
Tempo Indeterminato · FIRENZE
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Digital Catalogue Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ADECCO ITALIA SPA
​Retail IT Specialist - Omnichannel
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
CANALI
Senior Analyst Developer
Tempo Indeterminato · SOVICO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Controller Estero - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MODENA
WEAREGOLD
ww Sales Force Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
HR Manager - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
ADECCO ITALIA SPA
E-Commerce Specialist
Tempo Indeterminato · TREZZANO SUL NAVIGLIO
CAMICISSIMA
Junior Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Wholesale Area Manager Area DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
BIJOU BRIGITTE S.R.L.
Direttore di Zona (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
EUROPRINT SRL
Export Manager
Tempo Indeterminato · OTTAVIANO
SKECHERS RETAIL SWITZERLAND
Retail Area Manager
Tempo Indeterminato · LUGANO
STELLA MCCARTNEY
Rtw Production Planner & Controller
Tempo Indeterminato ·
STELLA MCCARTNEY
Supply Chain Planning Analyst
Tempo Indeterminato · NOVARA
BOGLIOLI S.P.A.
Junior IT Application Manager\Junior IT Data Analyst
Tempo Indeterminato · GAMBARA
Pubblicato il
4 apr 2012
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

She Ji Sorgere, una griffe cinese fabbricata in Italia

Pubblicato il
4 apr 2012

Durante la fashion week di Pekino è stato lanciato dalla società pubblica China Garments il primo marchio di lusso per uomo 100% cinese interamente concepito in Italia dall’impresa parmense Caruso.



La prima collezione couture per uomo cinese è stata lanciata ufficialmente il 30 marzo al Beijing Hotel durante la fashion week di Pekino, con una sfilata di un centinaio di modelli, proponendo un guardaroba maschile completo di manifattura sartoriale con abiti formali e per il tempo libero. “She Ji Sorgere” (nazione in cinese, nascere in italiano) è il nome di questo nuovo marchio che si rivolge a “un consumatore cinese raffinato e agiato, che cerca qualcosa di diverso dai prodotti griffati del lusso occidentale, ormai presenti in ogni città cinese di qualche rilevanza.” La particolarità di questo brand sta nel fatto che è totalmente cinese, ma interamente concepito e realizzato in Italia. Il progetto è stato in effetti lanciato da China Garments, un conglomerato pubblico cinese con 150 impiegati e un fatturato di circa 260 milioni di euro, mentre la realizzazione è stata affidata all’italiana Caruso, specializzata nella moda uomo di lusso.

L’AD YingJie Zhan è arrivata in China Garments nel 2010 e ha subito voluto dimostrare che l’impero celeste era capace di creare un suo proprio marchio di lusso, pensando come “trasformare la grande energia che si respira in Cina in un progetto innovativo”. Come lo spiega lei stessa in un comunicato: “Ho capito che l’autenticità del prodotto e la magia che circonda il Made in Italy nell’immaginario mondiale era il valore aggiunto da dare al nostro marchio”. Il gruppo ha quindi scelto Francesco Fiordelli come stilista, un italiano che a lavorato per grandi marchi quali Hugo Boss e Gucci, ma che è installato in Cina dove vive da anni. Per quanto riguarda la produzione, China Garments si è rivolta a Caruso, l’impresa di Soragna (Parma) nota per il suo know-how nell’abbigliamento maschile alto di gamma, che oltre al proprio marchio (Caruso), realizza le collezioni uomo di 15 griffe internazionali. “Meglio avere un marchio cinese fatto in Italia, che delle false griffe italiane prodotte in Cina! Dopo anni passati a temere la concorrenza produttiva della Cina si verifica l’opposto: siamo stati scelti per produrre, in Italia, il primo marchio cinese di alta gamma”, commenta il CEO di Caruso, Umberto Angeloni.

Composta da un centinaio di pezzi tutti rigorosamente sartoriali, intelati e fatti a mano tra abiti mono e doppiopetto, giacche, outerwear e maglieria di puro cashmere, la collezione è fabbricata con i migliori tessuti italiani. Mescola i dettagli del massimo livello qualitativo e i tagli Made in Italy con degli elementi della cultura cinese. Una grande attenzione è stata portata in particolare al rapporto qualità/prezzo, con un prodotto che vanta una grande qualità, ma che nel contempo si posiziona con dei prezzi leggermente inferiori à quelli delle grandi griffe. Il marchio sarà distribuito esclusivamente in negozi monomarca di proprietà. L’inaugurazione del primo flagship è prevista a Pechino a fine 2012.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.