×
1 413
Fashion Jobs
MANTERO SETA
Junior Treasury Specialist
Tempo Indeterminato · GRANDATE
FOURCORNERS
Retail Area Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
G COMMERCE EUROPE S.P.A.
Emea Emarketing & Analytics Specialist
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
HR Training & Development Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
HERMES ITALIE S.P.A.
Stock Operations Manager - Boutique Roma
Tempo Indeterminato · ROMA
CONFIDENZIALE
IT Manager
Tempo Indeterminato · PADOVA
FOURCORNERS
Earned & Owned Media Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CLAUDIE PIERLOT ITALIE
Area Manager Italy - Permanent Contract H/F
Tempo Indeterminato · MILAN
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Toscana Settore Fashion
Tempo Indeterminato · FIRENZE
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Fashion Puglia
Tempo Indeterminato · BARI
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Lazio
Tempo Indeterminato · ROMA
MANUFACTURE DE SOULIERS LOUIS VUITTON SRL
Rsponsabile Modelleria e Industrializzazione Tomaie Sneakers e Mocassino
Tempo Indeterminato · FIESSO D'ARTICO
LABOR S.P.A
Business Developer - Luxury/Moda
Tempo Indeterminato · MILANO
VALENTINO
IT CRM Specialist
Tempo Indeterminato · VALDAGNO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
j&w, Licenses And Décor Digital Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Area Manager Centro- Nord Est
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
MICHAEL PAGE ITALIA
Buyer Retail - Accessori - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHAEL PAGE ITALIA
Area Manager Centro Italia - Base Roma
Tempo Indeterminato · ROMA
PRONOVIAS GROUP
Accounting Manager
Tempo Indeterminato · CUNEO
VICTORIA’S SECRET
Area Manager Victoria's Secret
Tempo Indeterminato · BERGAMO
TESSILFORM SPA -PATRIZIA PEPE
HR Business Partner
Tempo Indeterminato · MILANO
OTB SPA
Category Buyer
Tempo Indeterminato · BREGANZE
Pubblicità

Sfilate Uomo a Milano : Fendi torna in calendario

Pubblicato il
today 29 mag 2012
Tempo di lettura
access_time 2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Assente da più stagioni Fendi Uomo conferma il suo come back a Milano. La griffe era tornata con l’uomo nel capoluogo lombardo nel gennaio scorso organizzando una presentazione. Ora risulta di nuovo iscritta nel calendario ufficiale di Milano Uomo Donna, ma non sfilerà ancora. Fendi ha scelto in effetti la formula di una presentazione-istallazione statica che sarà ospitata in cima ad un edificio icona di Giò Ponti. Il marchio presenterà in quest’occasione il suo nuovo profumo maschile Fan di Fendi, di cui la campagna pubblicitaria è interpretata dal musicista compositore inglese Mark Ronson.

Durante la settimana della moda maschile, che si terrà a Milano dal 23 al 26 giugno, saranno presentate le collezioni di prêt-à-porter per la primavera/estate 2013 attraverso una trentina di presentazioni e 41 sfilate. Lo stesso numero della scorsa edizione di giugno, mentre nell’ultima edizione invernale di gennaio erano state programmate 39 sfilate. Per questo nuovo appuntamento di giugno non si profilano grandi novità. La fashion week si svolge sempre su tre giorni e mezzo con il solito gioco delle sedie musicali.

Pringle of Scotland, che ha scelto di partecipare alla prima « London Collections : Men », scompare dal calendario. Invece, il marchio britannico Daks sarà presente a Milano, dove aveva già sfilato qualche anno fa. “Credo che, ormai da anni, la settimana della moda milanese sia la passerella più importante al mondo oltre che il vero punto di riferimento per la moda maschile, a differenza della moda femminile che deve competere con Parigi, New York e Londra. Non è comunque escluso che nel futuro si decida di sfilare anche a Londra”, spiega Filippo Scuffi, lo stilista di Daks. Nicole Fahri abbandona ugualmente le passerelle milanesi e anche Gazzarini. “In questo momento, ci stiamo molto concentrando sui mercati esteri, in particolare asiatici, l’attuale strategia consiste quindi a puntare piuttosto su delle fiere estere”, spiega la casa di moda toscana che annuncia tuttavia la sua presenza a Pitti Uomo.

Tra i ritorni su Milano è da segnalare il come back del marchio belga Les Hommes e di Carlo Pignatelli, assenti da qualche stagioni. Inoltre il giovane stilista turco Umit Benam, che disegna le collezioni di Trussardi sfilerà per la prima volta nel calendario ufficiale con il suo proprio marchio. In realtà la sua linea ha sfilato per la prima volta già in gennaio, fuori calendario.

Per il resto, la settimana inizia sabato 23 giugno con i big Corneliani, Ermenegildo Zegna, Dolce& Gabbana, Burberry e Versace. Da segnalare in questo primo giorno la sfilata molto attesa di Jil Sander, che presenterà la prima collezione firmata di nuovo dalla creatrice fondatrice, tornata ad occuparsi della sua griffe da febbraio. Domenica sono ancora in programma grandi nomi tra cui Bottega Veneta, Salvatore Ferragamo, Trussardi e Roberto Cavalli, mentre lunedì sarà il giorno di Gucci, Moschino e Missoni. La settimana si terminerà martedì 26 giugno con cinque sfilate tra cui quelle di Dsquared2, Giorgio Armani e Diesel Black Gold.

Copyright © 2020 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.