×
1 199
Fashion Jobs
DOLCE & GABBANA
Sales Manager - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Operations And Digital Supply Senior Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENCIAL
Cost Controller - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
EDAS
Commerciale/Export
Tempo Indeterminato · ROMA
THE ATTICO SRL
HR Controller & Administration Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Ecommerce Business Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Senior Graphic Designer & Art Director - Jewelry Sector
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Rtw Donna Linea Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Export Manager - Design Luxury
Tempo Indeterminato · MONZA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Project Manager Produzione Rtw - Azienda Luxury
Tempo Indeterminato · NOVARA
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · CARINARO
RANDSTAD ITALIA
Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
UMANA SPA
Industrializzatore e Production Planner
Tempo Indeterminato · VALEGGIO SUL MINCIO
BITTO SRL
Tecnico di Confezione
Tempo Indeterminato · RHO
RANDSTAD ITALIA
Ispettore Controllo Qualità Abbigliamento Sportswear
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Area Manager Estero Emporio Armani Bodywear
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Ecommerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Ecommerce Visual Shooting Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
IT Support Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
District Manager
Tempo Indeterminato · TOSCANA/EMILIA ROMAGNA/LAZIO
NEGRI FIRMAN PR & COMMUNICATION
Event Director
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
27 giu 2017
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Settimana della Moda uomo di Parigi: Dior Homme presenta la 'Post Innocenza' secondo Kris Van Assche

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
27 giu 2017

Kris Van Assche ha festeggiato il suo 10° anniversario come direttore creativo di Dior Homme con una collezione molto commerciale, ma anche molto cool, che ha elogiato dichiaratamente il suo laboratorio, che l’ha realizzata. Si è trattato della prima sfilata di menswear di Dior Homme da quando LVMH ha annunciato in aprile il suo piano di acquisizione del brand per 6,5 miliardi di euro.

Dior Homme - Primavera-Estate 2018 - Menswear - Parigi© PixelFormula © PixelFormula - © PixelFormula


L’indirizzo dello studio-laboratorio di Van Assche, rue Marignan 3, era riportato su un terzo dei look, sull’ampio bordo di affascinanti giacche in ottomana di lana, stampato sulle maniche a tubo sui bordi dei cappotti e, in modo ancor più sorprendente, come tessuto a nastri sovrapposti utilizzato per una redingote.
 
Per la PE 2018, Van Assche vuole il suo uomo fasciato in un vestito leggermente sfasato. Così, per le serate eleganti ha previsto giacche da cerimonia con lunghe code nella parte posteriore tagliate di sbieco, e per le notti di festa delle giacche stampate con disegni di orchidee e persino immagini di uomini nascosti sotto dei cappucci. Durante tutto il défilé la strada ha incontrato una visione più tradizionale dello chic maschile, con la maggior parte dei modelli che indossava dei gioielli gotici.

Lo stilista belga ha dimostrato il suo talento di sarto-tagliatore con una coppia di abiti neri in finta tela nei quali i punti di costruzione sono stati cuciti a contrasto con filo bianco. Tutti i look erano collegati dalla presenza di sneakers. Le più memorabili sono state degli stivaletti da pugile con fibbie da rocker.
 
Intitolato “Late Night Paris”, persino l’invito allo show è stato incluso nella collezione, su felpe da nightclubbing e canottiere di lana, mentre il pavimento della passerella era coperto di erba.

Dior Homme - Primavera-Estate 2018 - Menswear - Parigi -© PixelFormula


“Si riferisce alla prima volta che rimani fuori tutta la notte. Il cielo è il limite e sei pronto per innamorarti. Quando capisci per la prima che i vestiti andranno a fare la differenza - per sedurre e per piacere. È la ‘Post Innocenza’”, ha detto il designer, mentre posava fra una mezza dozzina di modelle.
 
“Quest’anno è il 70° anniversario di Dior, ma anche il mio 10°. Così, includere il mio atelier ha voluto rappresentare un piccolo omaggio al mio team”, ha sorriso Van Assche, che ha presentato il suo primo show un decennio fa, quando ha sostituito Hedi Slimane.
 
Si tratta di un regno lungo nell’alta moda odierna. E di successo, considerando che oggi Dior Homme vanta circa 60 boutique monomarca, e stime annue per vendite che superano i 200 milioni di euro.

Dior Homme - Primavera-Estate 2018 - Menswear - Parigi© PixelFormula © PixelFormula - © PixelFormula


Arrivata con un notevole dispiego di misure di sicurezza all'interno del Grand Palais, la famiglia Arnault si è presentata in forze. Lo show è stato il primo da quando Dior ha annunciato l’adozione di una complicata manovra finanziaria attraverso la quale Christian Dior Couture sarà comprato da LVMH.
 
Il CEO della casa di moda, Sidney Toledano, ha rifiutato qualsiasi commento sull'operazione, anche se è stato pronto a sottolineare che la nuova struttura di proprietà "non cambierà nulla di operativo all'interno di Dior".
 
Versione italiana di Gianluca Bolelli

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.